Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO20°36°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto

Spettacoli domenica 05 aprile 2015 ore 09:40

Continuano i successi per "Massischermo"

L'esperienza teatrale nata all’interno del Festival Orizzonti di Manfredi Rutelli sarà a Livorno per la serata di beneficienza del circolo Lions



TREQUANDA — La storia di Libero Taddei e della sua avventurosa festa de l’Unità 2006 varca infatti i confini, e sarà rappresentata a Livorno, Giovedì 9 Aprile, all’interno dell’annuale serata di beneficienza organizzata dal circolo Lions. 

Una serata speciale, in collaborazione con la Fondazione Banco Alimentare e con la FOP Onlus, e che si terrà nel bellissimo Teatro “I 4 Mori”.

Durante la conferenza stampa di presentazione, i protagonisti hanno voluto rimarcare come il testo abbia subito colpito e sia stato scelto anche per la sua particolarità. Gran colpo, quello di “piazzare” il Massischermo a Livorno: probabilmente la città “ideale” per recepirne la forma ed i contenuti.

A salire sul palco sarà uno degli attori comici più noti ed apprezzati della città labronica: Claudio Marmugi (cabarettista orbita Zelig) che ha gradito subito il racconto di Riccardo Lorenzetti nonchè la scrittura teatrale e la veste scenica creata due anni fa da Francesco Storelli e Gianni Poliziani (i due papà del Massischermo teatrale), autori dell’adattamento su palco. 

Su quel testo, Marmugi ha lavorato con grande rispetto, in ossequio alla struttura e all’elaborazione efficace dei due artisti di Chiusi, che lo spettacolo lo hanno recitato e portato in giro per oltre venticinque repliche, sempre con grande successo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno