Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:05 METEO:MONTEPULCIANO12°22°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Spettacoli martedì 09 agosto 2016 ore 11:22

Si chiude Orizzonti e già si pensa al 2017

Orizzonti Festival 2016 si è concluso con la consegna del Premio Orizzonti ad Arturo Brachetti, Pino Strabioli ha condotto l'intervista-spettacolo



CHIUSI — Orizzonti Festival 2017 sarà #Vita2017, si terrà dal 28 luglio al 06 agosto 2017, Andrea Cigni confermato direttore artistico. Rinnovato quindi l’impegno per altri tre anni con la Fondazione Orizzonti ad Andrea Cigni che continuerà a lavorare in maniera continuativa al progetto che quest’anno ha visto un aumento di pubblico e consensi rispetto all’edizione 2015.

Il tema di Orizzonti 2017 sarà #Vita e il direttore spiega così la scelta: "sarà dedicato all'arte come vita, alla vita contro la morte, al teatro come specchio della vita. Affronteremo l'importanza di sentirsi vivi, dando a noi stessi il senso di un progetto, di una missione: l’arte e la cultura si fanno speranza per qualcosa che non finisce ma che ogni giorno si rinnova".

Insieme a lui, al momento della presentazione del tema 2017 Silva Pompili, presidente della Fondazione Orizzonti d'Arte, e il sindaco Juri Bettollini, che entrambi hanno dato rilievo all'incremento di pubblico e di partecipazione che questa edizione di festival ha avuto, affermando la volontà di continuare a incentivare la missione della fondazione per fare di Chiusi un polo culturale di rilevanza nazionale.

Il Sindaco afferma: "È e continuerà ad essere una sfida per la nostra città: in questi tre anni siamo riusciti a raggiungere con molto lavoro e attenzione anche i cittadini più critici rispetto a questo evento. Vogliamo proseguire per creare un modello di rilancio artistico e culturale perché crediamo che anche un piccolo centro come il nostro possa e debba avere la voglia di scommettere sulla cultura".

Alle sue dichiarazioni si affiancano quelle della Presidente della Fondazione Orizzonti d'Arte: "Questa edizione ha segnato un vero cambiamento per il festival con l'avvio di molti importanti progetti: dalla web radio dedicata, alle molte partnership formative attivate, che hanno permesso l'arrivo di molti studenti da accademie e università di tutta Italia, fino alla creazione dell'Orchestra Orizzonti Festival, un progetto prezioso. Il pubblico e la città hanno iniziato a rispondere in maniera positiva e di questo siamo davvero contenti. Ora non ci resta che ampliare le nostre proposte e dare continuità al percorso artistico e culturale che Orizzonti Festival ha aperto".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una troupe ha realizzato servizi sul Carnevale, le opere dei Della Robbia e la battaglia di Scannagallo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Toscani in TV

Attualità

Sport

Attualità