QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 14° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 17 febbraio 2020

Spettacoli martedì 09 agosto 2016 ore 11:22

Si chiude Orizzonti e già si pensa al 2017

Orizzonti Festival 2016 si è concluso con la consegna del Premio Orizzonti ad Arturo Brachetti, Pino Strabioli ha condotto l'intervista-spettacolo



CHIUSI — Orizzonti Festival 2017 sarà #Vita2017, si terrà dal 28 luglio al 06 agosto 2017, Andrea Cigni confermato direttore artistico. Rinnovato quindi l’impegno per altri tre anni con la Fondazione Orizzonti ad Andrea Cigni che continuerà a lavorare in maniera continuativa al progetto che quest’anno ha visto un aumento di pubblico e consensi rispetto all’edizione 2015.

Il tema di Orizzonti 2017 sarà #Vita e il direttore spiega così la scelta: "sarà dedicato all'arte come vita, alla vita contro la morte, al teatro come specchio della vita. Affronteremo l'importanza di sentirsi vivi, dando a noi stessi il senso di un progetto, di una missione: l’arte e la cultura si fanno speranza per qualcosa che non finisce ma che ogni giorno si rinnova".

Insieme a lui, al momento della presentazione del tema 2017 Silva Pompili, presidente della Fondazione Orizzonti d'Arte, e il sindaco Juri Bettollini, che entrambi hanno dato rilievo all'incremento di pubblico e di partecipazione che questa edizione di festival ha avuto, affermando la volontà di continuare a incentivare la missione della fondazione per fare di Chiusi un polo culturale di rilevanza nazionale.

Il Sindaco afferma: "È e continuerà ad essere una sfida per la nostra città: in questi tre anni siamo riusciti a raggiungere con molto lavoro e attenzione anche i cittadini più critici rispetto a questo evento. Vogliamo proseguire per creare un modello di rilancio artistico e culturale perché crediamo che anche un piccolo centro come il nostro possa e debba avere la voglia di scommettere sulla cultura".

Alle sue dichiarazioni si affiancano quelle della Presidente della Fondazione Orizzonti d'Arte: "Questa edizione ha segnato un vero cambiamento per il festival con l'avvio di molti importanti progetti: dalla web radio dedicata, alle molte partnership formative attivate, che hanno permesso l'arrivo di molti studenti da accademie e università di tutta Italia, fino alla creazione dell'Orchestra Orizzonti Festival, un progetto prezioso. Il pubblico e la città hanno iniziato a rispondere in maniera positiva e di questo siamo davvero contenti. Ora non ci resta che ampliare le nostre proposte e dare continuità al percorso artistico e culturale che Orizzonti Festival ha aperto".



Tag

Frecciarossa deragliato, il time-lapse della rimozione dai binari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità