comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 10°19° 
Domani 11°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 31 maggio 2020
corriere tv
Crew Dragon in volo: con gli astronauti c'è anche un dinosauro di paillettes

Attualità giovedì 24 novembre 2016 ore 10:09

In campo con la Nazionale Italiana Cantanti

La Nazionale Italiana Cantanti incontra la Virtus Chianciano 1990 allo stadio Maccari il 6 dicembre, in una partita all'insegna della solidarietà



CHIANCIANO TERME — La Nazionale Italiana Cantanti sarà in ritiro dal 4 al 7 dicembre a Chianciano e scenderà in campo il 6 dicembre 2016, alle 15.30 con la Virtus Chianciano 1990 allo Stadio comunale “Mario Maccari” per una partita di solidarietà. 

La partita di calcio avrà l'obiettivo di raccogliere i fondi per l'acquisto di giochi inclusivi per i parchi giochi della stazione termale. La Nazionale Cantanti non è nuova a queste iniziative, infatti con il loro operato contribuiscono ad aiutare concretamente le “piccole” realtà territoriali. Con i fondi raccolti la Nazionale ha permesso l'acquisto di un pulmino attrezzato, all’installazione di un macchinario per esami specifici, così come dotare un centro trasfusionale di una nuova poltrona. 

La Nazionale Italiana Cantanti fu fondata nel 1981 da Mogol, Riccardo Fogli, Umberto Tozzi, Pupo, e Gianni Bella. Da allora ha giocato più di 530 incontri coniugando solidarietà e popolarità grazie ad uno spettacolo familiare, non solo sportivo. Diventata Onlus nel 2000 l’Associazione è impegnata, con l’immagine di artisti e sportivi, in un progetto di solidarietà a lunga scadenza e non si limita alla sola Partita del Cuore ma promuove e porta all’attenzione generale situazioni e problematiche che difficilmente avrebbero avuto risalto. Nella formazione spiccano fra gli altri Paolo Belli, Enrico Ruggeri, Neri Marcorè, Marco Masini, Boosta dei Subsonica, Benji e Fede, Raoul Bova, Rocco Hunt, Antonio Maggio, Paolo Vallesi.

La partita di Chianciano è promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Croce Verde di Chianciano Terme, la Virtus Chianciano, oltre agli sponsor della Nazionale (Ferrarelle, Volvo, Givovr, Esemplare) e main sponsor locali (Terme di Chianciano, Grand Hotel Admiral Palace, Tao Scuola Nazionale di Massaggio) e altri patner sponsor locali.

Contributo importante alla manifestazione è stato dato all'Associazione di Pubblica Assistenza Croce Verde di Chianciano Terme, nata il 20 settembre del 1891 è un indispensabile punto di riferimento per la comunità chiancianese, caratterizzando la sua presenza con la realizzazione di ben due ospedali che hanno garantito l’assistenza a generazioni di chiancianesi e di ospiti. L’Associazione oggi conta oltre 100 volontari attivi ed ha svolto, solo per dare alcuni numeri, nell’anno 2015 circa 5200 servizi suddivisi nei settori sanitari, sociali con finalità sanitarie e prettamente sociali. 

Grande opportunità per la Virtus Chianciano 1990 di affrontare la Nazionale Cantanti per una nobile causa. La Virtus Chianciano su fondata nel 1945. A scegliere il colore viola per le magli fu l’allora dirigente Alessandro Bianciardi che simpatizzava per la Fiorentina. La partita datata 6 maggio 1990, l'ultima di campionato contro la rivale Foiano, fu con tutta probabilità, il vertice massimo raggiunto dal calcio a Chianciano. Nel 2000 nasce la Nuova Virtus Chianciano il resto è storia recente. L'8 giugno del 2012 è una data storica per lo sport a Chianciano Terme in quanto la fondatrice e attuale team manager della squadra, Eugenia Martino, fondò la prima squadra di calcio femminile. Nel 2016-17 la presidenza viene ereditata da Maurizio Fucelli e con lui arrivano giocatori importanti come: Bologna, Arrais, Pulcinelli e Mema.

Grande soddisfazione di tutta l'amministrazione comunale chiancianese di poter ospitare un grande evento sportivo così importante e di respiro nazionale che riesce a coniugare sport, solidarietà e promozione territoriale, senza dimenticare l'aggregazione e l'opportunità di dotare di nuovi servizi la cittadina termale. Alla presentazione dell'evento, oltre alla giunta comunale, ai dirigenti della Virtus, al presidente della Croce Verde, era presente il cantante Sammy Bardot, ballerino, cantante francese naturalizzato italiano, divenuto famoso nel anni 80 con la sua canzone 'Aria di casa mia'. Inoltre è stata presentata anche la maglia che la Vitus indosserà durante la partita.

Speaker della partita di solidarietà sarà Alessandro Massini. Le due formazioni saranno annunciate ufficialmente dieci minuti prima dell’inizio della partita di solidarietà. Dopo la partita sempre il 6 dicembre alle 20.30 la Nazionale sarà alle Piscine Termali Theia per una cena di solidarietà. Prima della partita, a partire dalle ore 15.00 sfileranno in campo, in tenuta da gioco, tutte le squadre di Chianciano Virtus maschile e femminile e tutto il settore giovanile.

Per acquistare i biglietti per la partita, al costo di 5,00 Euro questi i punti prevendita a Chianciano Terme: Associazione Pubblica Assistenza Croce Verde, Il Paese di Babbo Natale, Bar Terminal di Re.Artu.Si, Piscine Termali Theia e Salone Sensoriale delle Terme di Chianciano, Associazione Sportiva “Colli Etruschi”; è possibile acquistare i biglietti anche presso la Pubblica Assistenza dei comuni di Chiusi, Pienza e Torrita di Siena.

Per prenotare la cena con i cantanti, al costo di 30,00 Euro, telefonare a Terme di Chianciano S.p.A. al numero 848800243.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità