Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO19°34°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Raid israeliano sullo Yemen, i video delle esplosioni degli impianti di combustibile colpiti
Raid israeliano sullo Yemen, i video delle esplosioni degli impianti di combustibile colpiti

Attualità mercoledì 26 ottobre 2016 ore 17:45

Fangature termali per l’artrosi del ginocchio

Foto di: immagine di repertorio

Secondo uno studio, pazienti che hanno ricevuto trattamenti di fangature termali hanno mostrato una riduzione dei dolori al ginocchio



CHIANCIANO TERME — Pubblicati sulla prestigiosa rivista scientifica internazione, Arthritis Care & Research, i risultati dello studio clinico che ha riguardato la valutazione dell’efficacia clinica e il rapporto costo-efficacia della fangobalneoterapia, in aggiunta alla terapia convenzionale, nel trattamento dell’artrosi a carico delle ginocchia.

Lo studio, finanziato dalla Regione Toscana, è stato coordinato dal professor Mauro Galeazzi e dalla dottoressa Antonella Fioravanti, dell’UOC di Reumatologia di Siena ed è stato condotto presso le Terme di Chianciano. L’analisi economica è stata elaborata dalla dottoressa Oriana Ciani del CeRGAS dell’Università Bocconi di Milano.

A distanza di un anno, i pazienti che hanno ricevuto il trattamento di fangobalneoterapia hanno mostrato una riduzione dei dolori al ginocchio, un miglioramento della capacità funzionali e della qualità di vita. E’ stato anche riportato un minore consumo di antidolorifici e antinfiammatori, con minori effetti collaterali principalmente a livello gastrico, e soprattutto un profilo economico favorevole. 

L’analisi ha mostrato infatti un notevole risparmio dei costi generali inerenti la malattia artrosica. In media, il costo per ogni paziente sottoposto a trattamento termale nell’arco di un anno era di 303 euro contro i 975 euro per ogni paziente trattato in maniera convenzionale, con un risparmio di 672 euro.

Questi risultati mostrano come l’uso della fangobalneoterapia, in aggiunta alla terapia convenzionale per l’artrosi del ginocchio, sia una strategia al tempo stesso più efficace e meno costosa nel medio e lungo termine e ne supportano l’uso come terapia complementare.

L’artrosi colpisce più del 10% della nostra popolazione con un notevole impatto socio-economico.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno