Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO11°21°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 17 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Attualità lunedì 01 agosto 2016 ore 17:04

I cittadini ripuliscono parchi e boschi

Il Consiglio comunale castiglionese ringrazia i volontari che armati di attrezzatura propria hanno ripulito parchi, boschi, giardini e i sentieri



CASTIGLION FIORENTINO — Armati di attrezzatura propria, alcuni giorni fa, un esercito di cittadini volontari ha ripulito da rovi, piante secche, rifiuti e cartacce il Parco delle Comunanze, il Sentiero degli Antichi Mulini, i Giardini di piazza Matteotti , il Belvedere del piazzale del Castello di Montecchio Vesponi e anche alcuni cimiteri.

Inoltre con pennelli e secchi di vernice hanno imbiancato alcune aule della scuola elementare di via Ghizzi.

“Sono molto colpito ma anche riconoscente per il grande entusiasmo e dalla partecipazione a queste giornate caratterizzate soprattutto dell'amore per la nostra città e dal grande senso civico che compensano quei pochi ma deplorevoli episodi di vandalismo e incuranza accaduti anche a Castiglion Fiorentino - dichiara il sindaco Agnelli - C’è ancora molto da fare ma questi esempi fanno capire quanto l'amore che i castiglionesi hanno per il loro paese, quanta voglia hanno per renderlo vivibile a tutti”

In maniera unanime il Consiglio Comunale per bocca dei tre capo gruppi ha preso atto delle attività effettuate in queste ultime settimane sia per il mantenimento del verde pubblico che per il decoro delle aule delle scuole elementari e dice: “Per questo sono lodevoli le iniziative di questi gruppi di cittadini che spontaneamente si sono ritrovati e hanno dedicato un po’ di ore volontariamente alla nostra città. Le giornate di “pulizie intensive” devono trasformarsi in un buon esempio per tutti educando i giovani e non solo al rispetto dell’ambiente”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno