Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:23 METEO:MONTEPULCIANO11°19°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 27 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Di Battista: «Di Maio?Mi dispiace, ma chi è causa del suo mal... Ora si prenda una laurea»

Attualità venerdì 25 febbraio 2022 ore 12:07

Corona di alloro in memoria di Emanuele Petri

Il 2 marzo, nell'anniversario della morte, cerimonia per il sovrintendente ucciso dai brigatisti al monumento nella piazza a lui intitolata



CASTIGLION FIORENTINO — Mercoledì cerimonia di commemorazione in memoria di Emanuele Petri, il sovrintendente capo della polizia di Stato, morto per mano brigatista il 2 marzo 2003 sul treno "2304" Roma-Firenze.

Il programma prevede alle 11,30 la deposizione di una corona di alloro al monumento di piazza Petri.

"Un eroe della pace, sempre più attuale. Una divisa, un uomo che difende la patria, le leggi e tutela la cittadinanza. Come è successo, appunto, quella drammatica domenica mattina quando Emanuele Petri, durante un normale controllo sul treno interregionale Roma-Firenze, ha portato alla luce le nuove Brigate Rosse. Una semplice attività lavorativa che gli è costata la vita. È successo 19 anni fa e da allora Castiglion Fiorentino ricorda questo eroe moderno con una cerimonia al fine di non dimenticare un pezzo di storia contemporanea così importante per tutti noi" dicono dall'amministrazione castiglionese.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Investimento da 15,5 milioni di euro. Verrà realizzato un tracciato alternativo alla Sr. Baccelli "più sicurezza"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cultura

Attualità

Attualità