Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO19°34°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L'abbraccio tra Schwazer e i suoi figli dopo la gara è commovente
L'abbraccio tra Schwazer e i suoi figli dopo la gara è commovente

Attualità venerdì 09 ottobre 2020 ore 16:34

​Covid, braccio di ferro Asl-sindaci disobbedienti

L'Azienda sanitaria replica sul disagio lamentato dai sindaci di Castiglion Fiorentino e Laterina-Pergine Valdarno. Controreplica al veleno di Agnelli



AREZZO — “I sindaci hanno a disposizione il sistema informativo sanitario della Regione Toscana al quale possono accedere con la password assegnata. E' un sistema concordato dalla Regione stessa con la Protezione Civile e con l'Anci, cioè l'Associazione nazionale dei Comuni”. Della serie: tanto tuonò che piovve. 

Ai disagi lamentati dai sindaci di Castiglion Fiorentino Mario Agnelli e dalla sindaca di Laterina-Pergine Valdarno, Simona Neri, su un’informazione a “passo di lumaca” sui contagi Covid a chi amministra una comunità, arriva la replica della Asl Toscana Sud Est. Al centro dell’intero sistema toscano di gestione delle informazioni, Asl colloca il portale della Regione dotato di un “sistema presentato ai Comuni e che i sindaci utilizzano da tempo. Contiene tutte le informazioni utili sui casi Covid e consente di acquisire anche la disposizione di isolamento disposta dal Dipartimento di Prevenzione così come richiesto da alcuni sindaci”.

Fatto sta che i molti sindaci – con in testa il primo cittadino di Castiglion Fiorentino - lamentano il disagio di ricevere informazioni successivamente al verificarsi dei casi e ciò comporterebbe anche la difficoltà di valutare in tempo reale eventuali provvedimenti da assumere nell’interesse della comunità. 

Su questo punto l’Azienda sanitaria ribadisce che “per un’azione tempestiva i sindaci hanno chiesto alla Regione Toscana che l’aggiornamento del sistema informatico avvenga in tempo reale. La Regione anche su proposta della Direzione Generale della Asl Tse renderà possibile ai sindaci l’aggiornamento in tempo reale della piattaforma informatica. A breve, quindi, ogni sindaco, in ogni momento del giorno, potrà consultare i dati che gli interessano per le conseguenti azioni amministrative che istituzionalmente gli competono”. 

Ultima annotazione della Asl Toscana Sud Est: “A questa opportunità, l'Asl Tse aggiunge l'invio, in anticipo rispetto ai media, del report quotidiano dove, in modo stavolta ovviamente anonimo, vengono riportati i dati sulla diffusione quotidiana del Covid”.

Non la pensa così il sindaco di Castiglion Fiorentino Mario Agnelli che controreplica secco: “Dare le informazioni alla stampa invece di darla prima ai sindaci non ha bisogno di tanti commenti”. La querelle è solo all’inizio. 

Lucia Bigozzi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno