Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO14°22°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Un testimone dell'incidente di Satnam: «Abbiamo chiesto a Lovato di chiamare i soccorsi, ma lui diceva che era morto»
Un testimone dell'incidente di Satnam: «Abbiamo chiesto a Lovato di chiamare i soccorsi, ma lui diceva che era morto»

Spettacoli martedì 07 luglio 2020 ore 15:34

Ultimo appuntamento per "Storie dal quotidiano"

Si chiude mercoledì , in streaming, la serie del performer aretino Gianni Michele con la collaborazione di Officine della Cultura



AREZZO — Termina mercoledì 8 luglio la rassegna di filastrocche ideate da Gianni Michele che sarà visibile in rete, alle ore 11, sulla pagina Facebook della residenza aretina, sul canale Instagram e YouTube Officine della Cultura e il giorno stesso, alle ore 9:45 e 16:30, su Teletruria.

La storia che porta a compimento il percorso ludico-narrativo del performer aretino si intitola "Ah il cielo quanto è in alto" e guiderà gli spettatori nella realizzazione di una scala a partire da due fogli di giornale. Una scala per la fantasia che arrivi là dove i piedi non riescono e dove sembra che la testa spesso comunque abiti: su in alto, nel cielo, a contatto con le nuvole. 

Per gli scettici non resta che prendere visione del video per replicare la realizzazione della scala. Unici strumenti necessari: un quotidiano cartaceo, un paio di forbici, una spillatrice, qualche minuto da perdere con gioia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Al secondo turno delle elezioni amministrative il sindaco uscente è stato rieletto con il 60,65% dei voti. Vignini si ferma al 39,35%
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Politica