Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO19°34°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Raid israeliano sullo Yemen, i video delle esplosioni degli impianti di combustibile colpiti
Raid israeliano sullo Yemen, i video delle esplosioni degli impianti di combustibile colpiti

Sport sabato 18 aprile 2015 ore 11:06

Gara Internazionale di velocità in salita

La XXIX edizione della gara internazionale di velocità in salita Camucia-Cortona, riservata alle auto storiche, é in programma per Domenica 19 Aprile.



CORTONA — La gara é promossa da “Circolo Autostoriche Paolo Piantini” con sede a Foiano della Chiana e patrocinata dall’Assessorato allo Sport del Comune di Cortona e si svolgerà nella mattina del 19 Aprile, ma la viabilità sarà modificata già dal pomeriggio di Sabato 18 Aprile per permettere le prove di qualifica.

Da ormai oltre 29 anni, la manifestazione riscuote sempre un successo straordinario sia di pubblico che di critica? E’, infatti, una delle gare più amate dai piloti e dagli appassionati di auto storiche.

Il percorso di circa 4 Km parte da Camucia ed arriva a Cortona lungo i tornanti orami famosi che costeggiano la collina con un panorama mozzafiato amato dai turisti e dai piloti.
Questa tradizione legata alle auto storiche si sta facendo strada a Cortona e sta diventando anche un motivo di crescita turistica.

La manifestazione vedra' come sempre alla partenza un considerevole numero di vetture storiche provenienti da tutta Italia ed Europa e come ogni anno gli appassionati potranno visionare il bellissimo paddock nell'abitato di Camucia oltre ad incontrare alcuni dei piu' popolari piloti di auto degli anni settanta.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno