Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:40 METEO:MONTEPULCIANO12°28°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ucraina, ergastolo per il primo soldato russo a processo: la lettura della sentenza

Cultura domenica 26 luglio 2020 ore 08:56

L'ultimo giorno del Kilowatt

Grande attesa per le ospitalità internazionali: i coreografi Benjamin Kahn e Jérôme Bel e la danzatrice olandese Cherish Menzo



SANSEPOLCRO — Si chiude oggi la diciottesima edizione di Kilowatt Festival, gran finale con il focus sulla danza. Dalle 10,30 alle 17,30 all’Auditorium Santa Chiara da non perdere l’incontro pubblico organizzato con Anghiari Dance Hub: Micro e macro drammaturgie della danza. La drammaturgia della danza è una disciplina relativamente giovane e poco sviluppata in Italia. Non ha, ancora, una propria fisionomia metodologica ma potrebbe diventare un ambito di professionalizzazione e di sbocco lavorativo per i giovani. L’azione di tessitura tra autori, interpreti e cittadini che la drammaturgia svolge deve riguardare la creazione artistica, attraverso la creazione di una trama tra i diversi materiali e a cui attinge l’autore e coloro ai quali si rivolge. Se ne discute con Fabio Acca, Gaia Clotilde Chernetich, Salvo Lombardo, Roberta Nicolai, Alessandro Pontremoli, Cristina Kristal Rizzo, Stefano Tomassini, Gerarda Ventura.

La danza torna protagonista alle 18 al Teatro alla Misericordia con il coreografo belga Benjamin Kahn e la danzatrice olandese Cherish Menzo, vincitrice del Fringe Award 2019: Sorry, But I Feel Slightly Disidentified…a solo for Cherish Menzo è il primo capitolo di una trilogia dedicata al tema del corpo e degli stereotipi. È il ritratto di una ragazza e l’esplorazione, senza alcun giudizio morale, dei luoghi comuni legati all’identità sessuale, all’essere stranieri, all’erotismo, alle etichette prodotte dalla cultura mainstream.

Alle 19 al Chiostro di Palazzo delle Laudi Francesca Sarteanesi presenta l’esito del laboratorio Almeno nevicasse, progetto di pensieri, parole e cucito realizzato con i cittadini di Sansepolcro. Sempre alle 19, in Piazza Garibaldi l’incontro Vecchi spazi, nuove esigenze, in collaborazione con Progetto Valtiberina a chiusura del ciclo di incontri della Piazza Dei Beni Comuni.

Alle 21 il Giardino del Teatro alla Misericordia ospita la Piccola Compagnia Dammacco con l’anteprima di Spezzato è il cuore della bellezza, con il Premio Ubu 2017 Serena Balivo. Lo spettacolo esplora l’amore e le sue manifestazioni attraverso il racconto di un triangolo amoroso. Una storia che si colloca in una dimensione onirica, una realtà in cui convivono tragedia e umorismo, tra la prosa poetica e la danza. Alle 22:10 al Chiostro Santa Chiara il coreografo francese Jérôme Bel presenta Isadora Duncan. Il ritratto della grande Isadora Duncan, basato sul lavoro autobiografico La mia vita. Una figura romantica e una coreografa visionaria che, attraverso la sua grande libertà di espressione, ha fornito le fondamenta della danza moderna.

Alle 23,20 al Chiostro San Francesco la compagnia DAF capitanata da Angelo Campolo, premio UBU 2016, presenta Stay Hungry – Indagine di un affamato, vincitore del premio In-Box 2020. Partendo dai laboratori teatrali tenuti in riva allo Stretto di Messina, l’incontro con un gruppo di giovani migranti segna per l’autore l’inizio di un’avventura speciale, dove il gioco scenico si trasforma in uno strumento per leggere i temi dell’integrazione. A conclusione del festival dalle 00,30 l’ultimo appuntamento con il Dopofestival alle Piscine Pincardini e gran chiusura con la compagnia Chiasma e Salvo Lombardo: Outdoor Dance Floor, in collaborazione con Anghiari Dance Hub. Un’azione coreografica sostenuta dalla relazione con la pulsazione di un live set multimediale.

Obbligatorio l’acquisto anticipato dei biglietti: online sul sito www.liveticket.it. Durante il festival sarà possibile comprare i biglietti a Palazzo Pretorio dalle 16 alle 23. Non sarà possibile comprare i biglietti nelle sedi di spettacolo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella mappa sull'andamento della pandemia emersa nelle ultime 24 ore i numeri assoluti sono bassi ma il virus percorre tutti i territori e le vallate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità