Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO14°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Letizia Moratti balla e canta con Ivana Spagna sulle note di «The Best»

Attualità lunedì 19 febbraio 2024 ore 18:21

​Eremo francescano de «Le Celle»: partono i lavori

Cantiere al via per il rifacimento del ponte, investimento da oltre 200mila euro: demolizione e ricostruzione completa dell’opera



VALDICHIANA — Sono in partenza i lavori per il ripristino del ponte della strada che conduce all’eremo francescano de «Le Celle». Luogo di pellegrinaggio, punto di attrazione turistica e meta per gli amanti delle escursioni, il santuario cortonese è un punto di interesse strategico. A seguito dell’aggravarsi delle condizioni del ponte sul fosso «Le Balze», l’Amministrazione comunale ha chiesto ed ottenuto un contributo per il miglioramento delle vie di collegamento e quindi dell’infrastruttura che sorge sulla strada di collegamento alla Sp34, in località Cappuccini.

Dopo l’ottenimento di un finanziamento regionale di circa 190mila euro e lo stanziamento di oltre 20mila euro di risorse comunali, sarà possibile procedere all’apertura del cantiere. L’intervento prevede la demolizione e la ricostruzione del ponte, la realizzazione di opere che prevengano il potenziale rischio di formazione di un salto sulla piattaforma stradale nelle zone di transizione, il consolidamento delle spalle in muratura e l’installazione di barriere di sicurezza in acciaio «CorTen», rivestite in legno.

«I lavori sono in partenza ed esprimiamo la nostra soddisfazione per essere riusciti a trovare una soluzione per il collegamento con l’Eremo delle Celle - dichiara il sindaco Luciano Meoni - è un’opera strategica e fondamentale per il territorio cortonese, per questo motivo abbiamo chiesto e ottenuto dalla Regione Toscana le risorse necessarie, sfruttando le possibilità offerte da un bando strutturato appositamente per la montagna. Comprendiamo le giuste lamentele da parte dei nostri concittadini per la permanenza del senso unico alternato, adesso però c’è una soluzione concreta rispetto al problema della viabilità che verrà così ripristinata».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco le opportunità proposte dai Centri Impiego di Arezzo e provincia, lavori a tempo indeterminato e determinato ed apprendistato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità