Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO13°27°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
G7 in musica: Bocelli canta 'Nessun dorma', Biden chiude gli occhi, Meloni si scatena nel ballo

Attualità venerdì 17 maggio 2024 ore 12:33

Cortona Comics sta per aprire i battenti

Tutto quello che c’è da sapere sulla seconda edizione. I luoghi, gli eventi, il premio e i principali protagonisti dei due weekend



VALDICHIANA — Sabato 25 maggio alle 10,30 taglio del nastro per la seconda edizione di Cortona Comics. Comincia dal Centro convegni Sant’Agostino di via Guelfa la nuova avventura del festival del fumetto. In primo piano ci sono le mostre, ben 4 differenti situate in 4 luoghi speciali all’interno di Cortona.

La prima è quella dedicata a Fabio Celoni, ospite d’onore che sarà premiato con lo Jac d’Oro, il premio alla carriera sul fumetto umoristico dedicato al grande Jacovitti. L’esposizione sarà visibile nella parte centrale del chiostro di Sant’Agostino, si potranno ammirare le nuovissime tavole dedicate al Totò/Don Chisciotte, opera pluripremiata, oltre a qualche chicca sui personaggi Disney, di cui è un interprete meraviglioso. Oltre 80 le tavole esposte per celebrare uno degli artisti più importanti del nostro paese. La mostra avrà il suggestivo titolo «Ma mi faccia il piacere! – L’arte di Fabio Celoni, tra Totò, topi e paperi». Celoni riceverà qui lo Jac d’Oro domenica 26 maggio alle ore 18.

A Palazzo Ferretti saranno esposte le opere di tre autori italiani di fama internazionale, che hanno raccolto successi su successi negli Usa: Elena Casagrande, Carmine Di Giandomenico e Stefano Raffaele, protagonisti della mostra «Italians do it better». Sarà un’occasione per ammirare una rassegna delle loro tavole e illustrazioni più importanti, che hanno conquistato critici e appassionati dei comics. Un’immersione speciale nell’arte di tre artisti speciali. A Cortona Comics non manca una duplice rassegna dedicata a un personaggio monumento del fumetto italiano: Diabolik. I locali di via Guelfa 14, di fronte alla sede centrale della manifestazione, saranno il teatro di due mostre a tema: la prima storica, sulle origini del personaggio e sulle sue creatrici, le sorelle Giussani. La seconda, dal titolo «Storia di una storia», illustrerà tutti i passaggi necessari a creare un albo di Diabolik, svelando il dietro le quinte della creazione, dal soggetto alla sceneggiatura, dai disegni ai dialoghi, etc etc.

Infine, in collaborazione con il Maec ci sarà una rassegna storica sui 75 anni del tascabile di Topolino in Italia. Proprio all’interno delle stanze dell’istituzione culturale della città, si potrà ammirare una rassegna delle più importanti copertine che hanno contraddistinto la storia editoriale del personaggio e anche la storia di noi italiani. Per tutta la durata del festival (dal 25 maggio al 2 giugno 2024), sarà possibile approfittare di biglietti agevolati Maec/Cortona Comics. Chi presenterà al museo il biglietto del festival avrà diritto all’ingresso ridotto a €7; viceversa chi presenterà all'ingresso del Comics un biglietto del Maec avrà diritto al ridotto a €3.

Questa seconda edizione propone un’offerta ricchissima che va ad aggiungersi a tutte le altre iniziative programmate per i due fine settimana: 25/26 maggio dedicato al «Fantasy e Umoristico» e 1/ 2 giugno ad «Eroi e Supereroi». Fra gli appuntamenti da mettere in agenda si segnalano alcuni «Workshop d’autore!», due opportunità per giovani e giovanissimi per cimentarsi nel disegno con lezioni speciali. Sabato 25 maggio alle 15 «Le basi del fumetto e dell’illustrazione» a cura di Maria Teresa Conte, dedicato ai bambini da 6 a 10 anni. Domenica 26 maggio alle 15«Raccontare a fumetti» a cura di Teresa Cherubini, (da 10 anni).

Per tutta la durata di Cortona Comics, un’area di Sant’Agostino sarà dedicata al mercato dei fumetti e dei gadget. In questa seconda edizione ancora più forte è il legame con le scuole: parteciperanno tutti gli istituti cortonesi di ogni ordine e grado con un particolare coinvolgimento del Liceo Artistico che porterà progetti su arti figurative e multimedia. Il Liceo artistico di Arezzo e il Liceo artistico di Cortona parteciperanno a un corso di specializzazione fatto dalla Scuola Internazionale del Comics.Cortona Comics è organizzato da Cortona Sviluppo e associazione il Minotauro con il sostegno di Banca Popolare di Cortona, Selica, Conad negozio di Camucia e altre aziende e sponsor tecnici.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca