comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 16°27° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 05 luglio 2020
corriere tv
Nuovo scivolone di Gallera: «Se avesse avuto anche solo il 37,5 per cento di febbre»

Cronaca lunedì 18 novembre 2019 ore 17:47

Maltempo nel Senese, evacuazioni e smottamenti

Foto di Andrea Marrucci Sindaco di San Gimignano (da Facebook)

Le criticità piu rilevanti si sono registrate nell'alta Valdelsa, dove la piena dell'Elsa ha reso necessario evacuare 13 persone



SAN GIMIGNANO — La sala operativa della protezione civile regionale fa il punto sulle criticità legate all'ondata di maltempo che ha interessato la Toscana, non risparmiando la provincia di Siena.

"Nel territorio senese - spiega una nota- le criticità piu rilevanti si sono registrate nell'alta Valdelsa, dove la piena dell'Elsa ha interessato in particolar modo le aree tra Poggibonsi e San Gimignano: qui è stato necessario evacuare 13 persone. E' entrata in funzione la cassa di espansione in località Santa Giulia, a monte dell'abitato di Colle Valdelsa. Questa infrastruttura idraulica, completata pochi mesi fa, con un finanziamento regionale di 2,6 milioni e realizzata con il coordinamento del Genio civile regionale, ha ridotto sensibilmente il picco di piena dell'Elsa".

Altre criticità si sono registrate a causa di smottamenti, dell'insufficiente tenuta del reticolo minore e  di strade temporaneamente interrotte nei comuni di Montalcino, Monteroni d'Arbia, Sovicille, Siena, Pienza e Castiglione d'Orcia, Piancastagnaio. Nessna criticità a Buonconvento, dove, spiega la protezione civile "La risposta dei nuovi interventi realizzati a seguito degli eventi del 2015 ha consentito una mitigazione significativa del rischio idraulico".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca