QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi -0°7° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 19 dicembre 2018

Cronaca mercoledì 28 novembre 2018 ore 10:29

Gommista spara al ladro e lo uccide

Il titolare dell'attività è indagato per eccesso di legittima difesa. Aveva subito 38 furti negli ultimi tempi. Il complice è in fuga



MONTE SAN SAVINO — La notte scorsa, verso le 4, un uomo di nazionalità moldava di 29 anni è stato ucciso a colpi di pistola da un gommista. Il giovane stava cercando di mettere a segno un furto insieme a un complice ed è stato il titolare dell'attività, Fredy Pacini, a premere il grilletto.

Il fatto è avvenuto a Monte San Savino, in provincia di Arezzo.

Le indagini sono condotte dai carabinieri. 

Il gommista da tempo dormiva nella sede della ditta dopo aver subito 38 furti, stando a quanto riferito dall'imprenditore, rivenditore autorizzato di biciclette da corsa molto costose.

Il moldavo sarebbe stato ferito all'interno dell'azienda ma sarebbe riuscito a trascinarsi all'esterno in un estremo tentativo di fuga, accasciandosi in strada. A chiamare il 112 sarebbe stato il gommista.

Il 29enne è stato ferito a un ginocchio e a una coscia: quest'ultima ferita potrebbe aver lesionato l'arteria femorale, il colpo fatale.

Insieme ai militari sono arrivati sul posto i soccorritori del 118 e il pm Andrea Claudiani. Il gommista è indagato per eccesso di legittima di difesa. L'imprenditore avrebbe detto al pm di essersi svegliato e aver sparato d'istinto dopo aver sentito alcuni rumori.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Cronaca