comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:MONTEPULCIANO-2°6°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 16 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'usura al tempo del Covid: così le mafie stanno soffocando l'economia | Roberto Saviano

Cronaca mercoledì 04 settembre 2019 ore 12:35

Anziana uccisa, il figlio ha colpito da ubriaco

Lo ha detto l'avvocato dell'uomo sostenendo che non fosse lucido, quando ha agito. E' accusato di omicidio volontario pluriaggravato



CETONA — Angelo Del Ticco sarebbe stato ubriaco quando ha colpito mortalmente la madre. Non sarebbe dunque stato lucido a causa dell'alcol assunto. A sostenerlo è l'avvocato dell'uomo, Francesca Triaca.

Del Ticco, 45 anni, è accusato di omicidio volontario pluriaggravato della madre Marisa Tosoni, 84 anni. I fatti sono avvenuti nella notte tra lunedì e martedì in una villetta di Cetona. L'uomo l'avrebbe uccisa a calci e pugni.

Del Ticco si trova nel carcere di Santo Spirito a Siena. Nelle prossime ore è previsto l'interrogatorio di Garanzia per la convalida del fermo.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità