Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:MONTEPULCIANO14°27°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 25 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Sparatoria in una scuola elementare in Texas, morti e feriti

Attualità mercoledì 08 agosto 2018 ore 17:39

"Depotenziamento 118? Sarebbe gravissimo"

Intervento deciso del sindaco Agneletti: "«Riforma che se andasse in porto troverebbe la nostra contrarietà come già espresso più volte"



SINALUNGA — "Il depotenziamento del servizio del 118 con la possibilità di eliminare la presenza del medico a bordo sarebbe un fatto gravissimo che preoccupa i territori" il sindaco Riccardo Agnoletti è preoccupatissimo. 

"Al di là degli strepitii di alcuni esponenti politici locali - hanno chiarito dal municipio - l’amministrazione comunale si è attivata attraverso le vie ufficiali, e non con post strumentali su facebook, per esprimere con forza la contrarietà ad un processo di riforma che è regionale e che interessa tutta la Toscana". 

"Una riforma – ha aggiunto Agnoletti – che se andasse in porto troverebbe la nostra contrarietà come già espresso più volte. Per quanto di nostra competenza ci attiveremo presso tutte le sedi istituzionali competenti per esprimere il nostro disappunto, così come chiederemo alla Regione Toscana di capire nel dettaglio come intenderà declinare questa riforma".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Fervono i preparativi per la manifestazione che ad agosto animerà i festeggiamenti dell'Assunzione della Beata Vergine Maria
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità