Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO-3°5°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Attualità martedì 06 dicembre 2022 ore 14:24

Differenziata, promossi e bocciati nel Senese

Ampia è la forbice tra i vari Comuni, Radicofani è quello più virtuoso con l'83% mentre il 32% di Radda in Chianti segna il dato più basso



SIENA E PROVINCIA — E' stato presentato questa mattina in Regione il rapporto sullo stato dei rifiuti in Toscana. In particolare l'accento è stato posto sulla racolta differenziata, che in Toscana ha raggiunto quota 64,18%, con un incremento di 2 punti rispetto all’anno precedente. I dati, relativi al 2021, sono verificati da Arrr (l'Agenzia regionale recupero risorse) e certificati con decreto regionale .

“Sono fiera della costante crescita della percentuale della raccolta differenziata su scala regionale” -  ha commentato l’assessora regionale all’ambiente Monia Monni - Tenendo conto del trend in crescita – ha aggiunto - e della continua attivazione di nuovi servizi di raccolta, credo che l’obiettivo del 65% che ci siamo dati in linea con la normativa vigente , sarà raggiunto nel 2022. La nostra nuova sfida sarà raggiungere il 75% di raccolta differenziata al 2028, fissato come meta dal Piano regionale dell’economia circolare”.

I dati regionali

Il 2021 rappresenta il primo anno di graduale ritorno alla normalità dopo un 2020 che, anche in tema di produzione di rifiuti urbani, aveva subìto appieno le conseguenze della pandemia e delle chiusure forzate. La produzione di rifiuti urbani è stata pari a 2,20 milioni di tonnellate, in aumento del 2,2% rispetto all’anno precedente, anche se in diminuzione del 3,4% rispetto al 2019. Il dato pro capite è cresciuto di 15 kg/abitante (da 584 a 599 kg/abitante) rispetto al 2020, ma è inferiore di 13 kg/abitante se confrontato ai 613 kg/abitante del 2019.

Diminuisce in modo significativo la parte non differenziata dei rifiuti, sia rispetto al 2020 (circa -27mila) tonnellate, che rispetto al 2019 (-118mila t corrispondente a -13% in peso), accompagnata da un aumento delle raccolte differenziate del 3% in peso rispetto al 2019, vale a dire +41.000 t e del 5,5% rispetto al 2020.

Il risultato migliore in termini di percentuale della raccolta differenziata è quello raggiunto dall’Ato Toscana Centro, con il 67,91%. Anche l'Ato Toscana Costa si mantiene sopra l’obiettivo del 65% con il suo 67,72%.

Nel Senese la situazione è contrastante con alcuni Comuni molto virtuosi come Radicofani  che si attesta all'82,84%, Monteroni 75,42% e Castelnuovo al 70,63%, ma anche alcuni territori dove la differenziata non raggiunge neppure il 40% ad esempio Piancastagnaio col 37,22 e Radda col 32,24 e Castiglion d'Orcia con il 29,57%. Siena città con la riorganizzazione attuata in questi mesi segna 57.82%.

Di seguito tutte le percentuali dei Comuni della Provincia: 

Asciano 69,35%, Buonconvento 54,73%, Casole d'Elsa 54,91%, Castellina in Chianti 64,67%, Castelnuovo Berardenga 70,63%, Castiglione d'Orcia 29,57%, Cetona 41,61%, Chianciano Terme 77,05%, Chiusdino 49,05%, Chiusi 79,29%, Colle di Val d'Elsa 52,04%, Gaiole in Chianti 38,51%, Montalcino 44,06%, Montepulciano  58,59%, Monteriggioni 67,77%, Monteroni d'Arbia  75,42%,  Monticiano 71,30%, Murlo  Piancastagnaio 37,22%, Pienza 62,95%, Poggibonsi 50,44%, Radda in Chianti 32,24%, Radicofani 83,84%, Radicondoli 50,97%, Rapolano Terme 69,72%, San Casciano dei Bagni 68,70%, San Gimignano 45,12%, San Quirico d'Orcia 58,14%, Sarteano 70,08%, Siena 53.724 57,82%, Sinalunga 70,70%, Sovicille 69,45%, Torrita di Siena 75,75%, Trequanda 62,96%.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente all'altezza di Cortona sulla Bettolle-Perugia. Coinvolta una sola vettura. Lesioni comunque lievi per la donna
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Toscani in TV

Cronaca

Attualità

Toscani in TV