Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:56 METEO:MONTEPULCIANO10°23°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 22 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Afghanistan e Libia: tutte le armi in mano ai terroristi islamici. Come possono usarle

Attualità mercoledì 16 giugno 2021 ore 17:30

Covid, solo 3 contagiati e 16 guariti nel Senese

Casi nel capoluogo ed a Chiusi. Lieve incremento di ricoverati negli ospedali. In tutta la provincia ci sono ancora 204 positivi e 317 in quarantena



SIENA — Pochissimi casi di Coronavirus in provincia di Siena. Sono 3 i nuovi contagiati e di questi 2 si trovano nel capoluogo e 1 a Chiusi. 

Tanti i tamponi eseguiti dalla Asl. Nelle ultime 24 ore l'Azienda Sanitaria ha controllato 634 persone ed ha dichiarato definitivamente guariti 16 senesi

Lieve incremento di ricoverati negli ospedali. Al "San Donato" di Arezzo ci sono 8 pazienti in bolla Covid (ieri erano 6) . Al "Misericordia " di Grosseto i degenti sono 14 (1 in più del giorno precedente) e di questi 2 si trovano in "Terapia Intensiva".
Il "Santa Maria alle Scotte" va controcorrente rispetto a quanto avviene nei nosocomi dell'Area Vasta. A Siena, infatti, ci sono 16 ricoverati (ieri erano 20) e di questi 8 si trovano in "Rianimazione".

Attualmente ci sono ancora 204 senesi positivi mentre in 317 si trovano in quarantena perché contatti di caso.

Nell'intera Area Vasta sono 29 i nuovi positivi e di questi 7 sono residenti nell'Aretino, 3 nel Senese e 19 nel Grossetano.

Toscana sempre più vicina alla zona bianca. Per leggere il bollettino regionale cliccate qui.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella Valdichiana senese coinvolti sette comuni: Cetona, Chianciano Terme, Montepulciano, Pienza, San Casciano dei Bagni, Torrita di Siena e Sinalunga
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità