Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO11°22°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni, messaggio a Schlein: «Dica quali libertà avrei cancellato»

Attualità mercoledì 22 marzo 2023 ore 14:17

In Valdichiana arriva "Sharing Tuscany"

L'evento per gli addetti ai lavori del turismo quest'anno arriva nella vallata e a Montepulciano. Da oggi a domenica gli appuntamenti in programma



MONTEPULCIANO — Evento importante per l'intera vallata. Saranno Montepulciano e la Valdichiana Senese ad offrire lo scenario per la terza edizione di Sharing Tuscany, in programma da oggi al 26 marzo, con sede nella Fortezza Medicea del borgo medievale. Quest’anno l’evento BtoB organizzato da Toscana Promozione Turistica per favorire l’incontro tra domanda nazionale e offerta regionale, si separa da Buy Tuscany che è invece l’appuntamento dedicato agli operatori internazionali.

“Le stime per la stagione 2023 preannunciano numeri record, addirittura superiori a quelli del 2019 - commenta l’assessore al turismo Leonardo Marras -, per il ritorno dei turisti stranieri ma anche per i viaggiatori italiani che sempre di più scelgono la Toscana. Per questo, appuntamenti come Sharing Tuscany sono fondamentali per consolidare il mercato nazionale. La scelta di variare, per ogni edizione, la sede dell'evento ha l'obiettivo di offrire un'ulteriore vetrina ai territori: quest'anno è la volta di Montepulciano e la Valdichiana Senese che avranno l'opportunità di mostrare ai buyer provenienti da tutta Italia bellezze e peculiarità”.

“Per Toscana Promozione l’accompagnamento alle imprese rappresenta una mission fondamentale - afferma il direttore Francesco Tapinassi –. In questo senso, Sharing Tuscany è la più importante occasione di incontro tra i nostri sellers e i migliori buyers italiani. Come per tutte le nostre iniziative, c’è dietro un attento lavoro di selezione e organizzazione, con l’obiettivo di dare vita a una giornata di matching realmente efficace. Siamo anche molto contenti che ad ospitare l’iniziativa quest’anno sia Montepulciano, che i nostri ospiti potranno conoscere direttamente. Tutti gli altri Ambiti della Toscana, come sempre, potranno invece presentare la loro offerta in specifiche sessioni dedicate”.

“Montepulciano e la Valdichiana Senese – spiega il sindaco Michele Angiolini - sono orgogliosi di ospitare l'edizione 2023 di Sharing Tuscany e di poter rappresentare l'offerta turistica della Toscana agli operatori nazionali. Per questo ringraziamo la Regione e Toscana Promozione Turistica per averci scelto. Questo appuntamento ci consente, inoltre, di valorizzare le qualità del nostro territorio e di far emergere il grande lavoro che abbiamo fatto in questi anni, insieme alla Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese, per strutturare l'offerta turistica, puntando, in particolare, su ambiente e cultura. Come Ambito turistico, in armonia con gli indirizzi della Regione, abbiamo creduto, fin dall’inizio, nell'opportunità di strutturare azioni di promozione coordinate in modo da far crescere il livello dell'offerta turistica dell'intera area. Siamo sicuri che queste giornate che si svolgeranno a Montepulciano riusciranno a creare nuove relazioni e nuove prospettive di sviluppo per la Valdichiana Senese"

Sharing Tuscany 2023 avrà come sede la Fortezza Medicea di Montepulciano. L’evento permetterà, agli oltre 50 buyer nazionali che vi prenderanno parte, di andare alla scoperta della Toscana e di conoscere gli altri Ambiti partecipando a seminari di approfondimento ed incontrando, durante i giorni dedicati ai workshop BtoB con agenda personalizzata, gli operatori locali. Dopo il loro arrivo, previsto il 22 marzo, i buyer, il giorno successivo, potranno visitare il territorio della Valdichiana Senese ed incontrare, nel pomeriggio, i rappresentanti dei vari Ambiti oltre ad assaggiare alcuni prodotti tipici locali. Venerdì 24 marzo sarà dedicato agli incontri BtoB mentre nelle due giornate conclusive, 25 e 26 marzo, si terranno i post-tour nelle altre zone della regione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno