Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO15°25°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius

Sport venerdì 26 maggio 2023 ore 11:08

Il "Walkig football" arriva in Valdichiana

Si tratta di un nuovo sport che adotta le regole del calcio ma con l'eccezione del camminare. E' uno sport adatto agli over 50



MONTEPULCIANO — “Fare gol… ma senza fretta”, potrebbe essere questo il motto di una nuova variante del calcio, dedicata alle persone over 50. Arriva nel prossimo fine settimana arriva a Montepulciano: il calcio camminato, o meglio "walking football" dato che è stata proprio l'Inghilterra a dare il via a questa nuova disciplina nel 2011 e che rapidamente si sta diffondendo anche in Italia.

E sarà proprio una squadra inglese, l'Arsenal - affiliata alla squadra della Premier League, quest'anno a un passo da conquistare il campionato nazionale - uno dei club protagonisti del torneo che vedrà nel pomeriggio di sabato le partite di qualificazione e la domenica mattina le finali. Le altre squadre sono il Ferencvaros (Ungheria), la Lazio, il Pisa, il Biella, l’Alessandria, il Nagc di Firenze e la Poliziana, una rappresentativa locale messa assieme per l’occasione. Le partite si terranno, come detto, sabato 27 e domenica 28 maggio allo stadio B.Bonelli di Montepulciano.

“Abbiamo accolto con entusiasmo l’idea di ospitare a Montepulciano questo torneo, si tratta di una variante del calcio tradizionale che permette di praticare lo sport in modo sicuro e divertente anche a chi è più avanti negli anni, legando il concetto di sport a quello di benessere”, è il commento del Sindaco di Montepulciano, Michele Angiolini.

Ma cosa prevede il walking football? Due sono le regole fondamentali: sono vietati la corsa e il contatto fisico. Queste due regole fondamentali fanno sì che possa essere praticato ad ogni età. L’età minima per poterci giocare è 50 anni, fino ad oltre 70 anni. Si gioca su campi ridotti, al massimo 40x20x25 metri, con cinque giocatori di movimento e il portiere, la partita dura di norma due tempi da 10 minuti.

Il Primo trofeo internazionale Walking Football "Città di Montepulciano" è stato realizzato da Walking Football N.A.G.C., in collaborazione con la Unione Polisportiva Poliziana, Aces Italia e con il patrocinio e il contributo del Comune di Montepulciano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno