Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:MONTEPULCIANO16°30°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Nespoli: «Io come la mia Inter, poche vittorie ma di gran cuore»

Attualità giovedì 19 novembre 2020 ore 17:27

​Quattro hamburgerie aretine nella guida dei top

Tuscanburger premia le eccellenze di settore interpretate da chef di casa nostra



CORTONA — C’è la piccola hamburgeria di paese e quelle d'ispirazione gourmet nelle città più grandi. 

C'è quella gestita da sole donne e quella dove assaggiare le varianti prodotte solo con materie prime locali. C'è il burger di zebra o di struzzo, quello con la carne kobe, fino al maxi-burger da un chilo per i palati più affamati. 

È un autentico viaggio nel mondo dell'hamburger made in Tuscany – piatto ormai considerato un'icona dello street food – il volume “TuscanBurger” (edizioni Il Forchettiere, 250 pagine) di Marco Gemelli e Lorenzo Gagliano

Un viaggio che ad Arezzo e provincia ha selezionato 4 hamburgerie: si tratta di Alò, Crispi's, Billi's nel capoluogo e di Beerbone a Cortona

Inoltre, nel libro è coinvolta – con una sua interpretazione gourmet del burger - la chef Silvia Baracchi del Falconiere a Cortona.

Claudio Zeni

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non si arresta la solidarietà all'ombra del Cassero. Iniziativa dell'associazione "Castiglioni aiuta" in sinergia con il Comune
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità