QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 15°27° 
Domani 13°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 24 settembre 2018

Cronaca venerdì 29 giugno 2018 ore 16:46

Via con tremila euro di prodotti igiene e cosmesi

I carabinieri hanno fermato due donne e individuato i probabili componenti della banda autrice di una serie di furti in supermercati della zona



MONTEPULCIANO — I carabinieri di Siena hanno individuato i presunti componenti di una banda di rom ritenuta responsabile di una serie di furti, uno dei quali degenerato in rapina impropria, avvenuti negli ultimi giorni in supermercati del Senese: ieri due donne sono state una arrestata e una sottoposta a fermo, una terza sarà invece denunciata insieme a un uomo. Con loro rintracciata anche una tredicenne. 

Recuperata la refurtiva, composta da prodotti per l'igiene e la cosmesi, per un valore di circa 3.000 euro, che sarebbero stati portati via da supermercati di Montepulciano, Sinalunga, Torrita di Siena e Chianciano. 

Ai fini delle indagini si sono rivelate utili anche le immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso. 

Delle due donne una è stata arrestata in flagranza per un furto avvenuto proprio ieri in un centro commerciale di Sinalunga, l'altra è invece stata sottoposta a fermo in quanto riconosciuta, in base all'abbigliamento, come la presunta autrice della rapina impropria, avvenuta a Chianciano. Tre dei componenti della presunta banda sono stati inoltre fermati a bordo di un furgone sottoposto sempre ieri a controllo: il veicolo era stato segnalato perché notato nei pressi degli esercizi commerciali teatro dei furti.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità