Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:41 METEO:MONTEPULCIANO10°19°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, sparatoria in una scuola a Kazan: gli spari e gli studenti in fuga dalla finestre

Cronaca giovedì 18 agosto 2016 ore 11:32

Latitante in vacanza si ferma sulla A1

Dopo più di due mesi di latitanza, ieri all’altezza di Lucignano è stato bloccato dalla polizia un pericoloso spacciatore che stava percorrendo l’A/1



LUCIGNANO — L’uomo, nato trentuno anni fa a Valona, era in tenuta balneare e aveva l’intenzione di trascorrere alcuni giorni di vacanza in Italia. Il 31enne era noto alle forze di polizia, poiché appartiene a un sodalizio criminale dedito alle rapine e al commercio di stupefacenti, scoperto dalla squadra mobile di Roma, a seguito di una complessa attività investigativa coordinata dalla Procura capitolina, poi sfociata in più mandati di cattura spiccati contro i banditi dal GIP di quel Tribunale.

I poliziotti erano sicuri che l’albanese sarebbe passato da Lucignano, avendolo appreso lo scorso luglio, quando presero un suo complice, anche lui ricercato e giunto in Italia per le vacanze.

Armati di pazienza, gli agenti hanno aspettato che il pesce rimanesse impigliato nel dispositivo a reticolo che la stradale attua sulle principali arterie della Toscana per accrescere la sicurezza della circolazione e catturare i delinquenti.

Lo straniero è stato ristretto presso il carcere aretino di San Benedetto, ove era già stato condotto il suo complice fermato a luglio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità