Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:MONTEPULCIANO16°27°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Attualità martedì 23 marzo 2021 ore 13:30

"Cappotto" da 50 mila euro alle scuole elementari

Lavori in corso, terminati e in partenza tra asfalti ed edifici scolastici. C'è anche un progetto da 6 milioni "in odore" di Recovery Found



LUCIGNANO — Si aggirano sui 600 mila euro gli investimenti degli ultimi anni fatti dall'amministrazione comunale di Lucignano sulle scuole. "Si tratta per lo più di interventi per l'efficientamento energetico, che garantiranno risparmi del 35%, e per l'adeguamento statico - spiega l'assessore Juri Sicuranza - L'ultimo in ordine di tempo è quello appena concluso sulle scuole elementari, che ha consentito di isolare una parte dell'edificio con un "cappotto" grazie ad un finanziamento di 50 mila euro. Abbiamo inoltre iniziato l'adeguamento sismico, che per il momento ha interessato le pareti esterne. Poi nel periodo estivo si completerà con l'interno". 

Prima della scuola elementare, lo scorso novembre sono stati presentati i lavori al nido. Un cantiere importante, da 400 mila euro, per l'adeguamento stutturale dell'immobile e quindi per renderlo a norma.

La scorsa estate è stato il turno della completa sostituzione degli infissi nelle scuole medie. 

"Quello degli edifici scolastici è un impegno continuo perchè si tratta di un settore importante, che non può essere sottovalutato - continua l'assessore Sicuranza - Non a caso stiamo lavorando ad un progetto per costruire ex novo le scuole elementari e medie tramite i fondi del Recovery Found. Si tratta di  un progetto ambizioso, che necessita di un investimento tra i 6 e i 7 milioni di euro, ma se c'è la possibiltà di intercettare queste risorse, ci faremo trovare pronti".

Per quanto riguarda altri interventi, è in attesa di finanziamento il progetto di rifacimento del Parco della Rimembranza con contestuale allargamento del parcheggio della scuola. Si tratta di un cantiere da 60 mila euro. 

Inoltre sarà potenziato l'impianto di filodiffusione nel centro storico e sarà installato un totem informativo-turistico touch screen, sempre in centro. Per ultimo, con la bella stagione partiranno 110 mila euro di lavori di asfaltatura delle strade, per la precisione via Le Corti, la Sp 19 via dei Procacci in prossimità del semaforo e parte di via Fonte Lari.

E' stato completato proprio nei giorni scorsi l'anello pedonale esterno del centro storico per mettere in sicurezza i pedoni.

Simona Buracci
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 11 a Foiano della Chiana. Ferita anche una donna di 40 che che viaggiava con il centauro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca