Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:48 METEO:MONTEPULCIANO11°21°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Strage allo stadio di Malang (Indonesia): 182 morti dopo l'invasione di campo

Spettacoli mercoledì 11 febbraio 2015 ore 12:15

Il paese dei balocchi al teatro

Sul palco quasi 50 persone tra attori e ballerine, per replicare il successo ottenuto a Montepulciano. Partecipazione straordinaria di Gianni Giannini



SINALUNGA — Il 21 e il 22 Febbraio, al teatro Ciro Pinsuti, sarà portato in scena Il Paese dei Balocchi, un intelligente, poetico e anche surreale, Pinocchio, opera scritta da Andrea Renieri e da Paolo Cappelli, liberamente tratta dal Pinocchio di Collodi.

La base di partenza è la celebre fiaba, forse la più famosa del mondo, che però, per l’occasione, è stata completamente stravolta aggiungendo personaggi originali ai classici personaggi della favola. Tra Pinocchio, Lucignolo, Mastro Geppetto, accompagnati ovviamente dalla Fata Turchina, dal Grillo Parlante, da Mangiafuoco e da tutti gli altri, si inseriranno strane figure, come la allegra Sibilla, alcune petulanti massaie, uno strano prete e un pescatore, dall’aria stralunata.

In scena ci saranno quindi oltre trenta attori e quindici ballerine, con intermezzi di danza a cura della Petite Ecole di Cristina Peruzzi. Da evidenziare la straordinaria e amichevole partecipazione dell’attore/cabarettista Gianni Giannini, che in questi giorni ha celebrato i suoi 50 anni di palcoscenico e ha ricevuto anche un premio alla carriera.

Il paese dei balocchi è stato prodotto dalla Bottega Teatrale “Quelli di Collazzi”, un caposaldo dell’arte scenica poliziana, in collaborazione con l’Associazione Sant’Albino Eventi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nello specifico si tratta di 350mila a immobili privati e 230mila a beni pubblici. Agnelli chiede lo stato di emergenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità