comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:27 METEO:MONTEPULCIANO16°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
venerdì 30 ottobre 2020
corriere tv
Ferrara, Sgarbi in piazza con i commercianti che insultano Conte

Attualità giovedì 15 ottobre 2020 ore 12:16

​Covid, classe sospesa in attesa del tampone

Stop di 2 giorni per gli alunni di una sezione della Primaria. L’appello della dirigente scolastica ai genitori. Un altro bimbo di 3 anni con il virus



FOIANO DELLA CHIANA — Due giorni di stop, in attesa dei tamponi. Anche a Foiano della Chiana, come già accaduto a Castiglion Fiorentino, Arezzo e nel resto della provincia, una classe della scuola primaria si ferma e i bambini restano a casa. E’ la decisione assunta dal dirigente scolastico dell’Istituto Omnicomprensivo “Marcelli” Anna Bernardini, d’intesa con la Asl e comunicata nel sito che dedica un’ampia sezione alle famiglie e a tutte le novità che questa fase dell’epidemia introduce. Una sezione ricca di informazioni con al centro il “patto di corresponsabilità” tra scuola e genitori degli alunni. 

Fin dall’estate scorsa, l’Istituto foianese ha messo in campo misure e strumenti di prevenzione per il rientro a scuola in sicurezza. “Le misure cautelative adottate a scuola sono molte e alcune di esse implicano una dedizione importante e costante come ad esempio la scelta di rilevare la temperatura corporea all’ingresso ogni mattina, ma il livello di attenzione da mantenere è molto elevato e le attenzioni mai troppe”, scrive la dirigente Bernardini nel post alle famiglie. 

Ieri per la prima volta “ci siamo trovati a dover provvedere ad isolare i bambini di una classe della Scuola Primaria. In accordo con la ASL abbiamo deciso che per i prossimi due giorni non frequenteranno la scuola ed effettueranno, a scopo cautelativo, il tampone. La situazione è monitorata”. 

Ai genitori degli alunni Anna Bernardini chiede di “continuare a collaborare con noi rispettando il patto di corresponsabilità che abbiamo sottoscritto, controllando i vostri figli, sollecitandoli al massimo rispetto delle regole dentro e fuori la scuola”. In questa fase, altrettanto importante è la “massima trasparenza comunicandoci tempestivamente eventuali problematiche in modo che, unitamente al Comune e alla Asl, possiamo attivare le procedure di contenimento e di tracciabilità”.

Intanto il sindaco di Foiano della Chiana nel consueto aggiornamento sul Covid, ha postato la situazione nel comune della Valdichiana: sono risultati positivi “ un ragazzo di 15 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, sintomatico, un bambino di 3 anni già in isolamento domiciliare, indagine in corso; e un bambino di 7 anni già in isolamento domiciliare. La situazione è sotto controllo e monitorata costantemente dal dipartimento di igiene pubblica del servizio sanitario”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità