Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:MONTEPULCIANO7°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 01 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'audio della telefonata tra il Papa e Becciu: «Santità, la lettera che mi ha inviato è una condanna»

Toscani in TV lunedì 11 aprile 2022 ore 08:31

Cortona protagonista a Studio Aperto MAG

Giordano Bennati ha parlato delle mucche chianine e lo chef Emiliano Rossi ha proposto una ricetta singolare per poter gustare al meglio la carne



CORTONA — Il servizio del magazine di Italia Uno a cura di Francesca Mortaro si è occupato della storia della carne chianina e del Syrah. 

L’allevatore Giordano Bennati ha raccontato come le mucche chianine siano insieme all’uomo dal tempo degli etruschi, usate come animali da lavoro. Con l’avvento delle macchine agricole, sono state convertite in animali da macello, grazie allo storico veterinario Ezio Marchi

Alle telecamere della rubrica pomeridiana lo chef Emiliano Rossi ha proposto una ricetta singolare per poter gustare al meglio questa carne tagliandola come un osso buco e riempiendola del midollo. 

Infine, il presidente del Consorzio Cortona vini, Stefano Amerighi ha raccontato come il Syrah sia un vino che caratterizza l’identità aretina da trent’anni grazie ad Attilio Scienza, Francesco e Massimo D’Alessandro che hanno compreso la potenzialità di questo vitigno. 

La Syrah cortonese ha infatti una particolarità ematica che lo rende particolarmente buono e adatto ad essere accompagnato alla carne di mucca chianina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L’incidente nella tarda serata in via d’Arezzo. In ospedale un ragazzo di 21 anni e due uomini di 71 e 68 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità