Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:MONTEPULCIANO11°27°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
venerdì 24 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Onorificenza a Liliana Segre, Casellati si commuove: «Lei ha trasformato l'orrore in memoria»

Attualità martedì 23 marzo 2021 ore 09:51

Asta benefica tra arte e vino

All'iniziativa aderisce anche il Lions Club Cortona Valdichiana Host con due cantine della zona abbinate ad altrettanti quadri



CORTONA — Arte e vino, un binomio speciale che otto Lions Club del territorio tra Arezzo e Siena hanno promosso nel progetto benefico denominato “Ars et Vinum”

L’incontro di vini del territorio e artisti che hanno dato l’opportunità di creare anche per il 2021 l’asta benefica che si svolgerà domenica 28 marzo, on line. Il ricavato dell’asta andrà a Casa Ronald Firenze, la fondazione che lavora per ospitare i genitori dei bambini ricoverati nei vari ospedali pediatrici della città, tra i quali il Meyer. Anche il Lions Club Cortona Valdichiana Host partecipa all’iniziativa con due cantine del territorio, Leuta e Baldetti, abbinate ad altrettanti artisti.

Il Lions Club Cortona Valdichiana Host ha rinnovato anche per il 2021 la propria partecipazione non solo facendosi promotore dei lotti in asta, ma anche divulgando l’iniziativa. Nello specifico due saranno i lotti che interessano il territorio cortonese: un primo, il numero 19, vedrà una magnum di Leuta 1.618 Merlot Doc Cortona 2012 abbinato a un acquerello dell’artista Gabriele Monaldi dal titolo “Paesaggi Cortonesi”. L’altro lotto, il 14, si compone di un’opera dal titolo Paesaggio, realizzata da Sergio Grilli utilizzando una tecnica a base di vino Sangiovese. Il vino in abbinamento sarà invece il Crano dell’azienda Agricola Baldetti.

Casa Ronald Firenze è una delle 4 Case Ronald presenti in Italia. La struttura è nata nel 2013 per offrire, anche a Firenze, ospitalità ed assistenza ai bambini malati e alle loro famiglie durante il percorso di cura o di terapia ospedaliera. La Casa Ronald di Firenze può accogliere fino a 8 famiglie. Gli spazi comuni sono tanti e ampi e il cuore della nostra Casa è il giardino. Tutto è pensato per ricreare un clima familiare, dove confrontarsi e supportarsi a vicenda, dove raccontarsi e sorridere come in una grande famiglia. Qui, l’armonia è di Casa.

Come partecipare all’asta. Collegandosi al portale https://www.eventbrite.it/e/biglietti-asta-online-ars-et-vinum-144891354943 sarà possibile iscriversi e verificare il catalogo on line. Dal momento dell'iscrizione e fino alle 14 di venerdì 26 marzo, sarà possibile partecipare all'asta telematica/silente inviando le offerte per i lotti prescelti all'indirizzo arsetvinumlions@gmail.com specificando numero del lotto e cifra offerta, con le modalità indicate dal regolamento. 

Infine, domenica 28 marzo dalle 20,30, i soli iscritti potranno partecipare all'evento on line in cui verranno annunciati i vincitori dell'asta silente e verranno battuti in diretta i lotti più ambiti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Incidente lungo la Sr 71. Al momento la corsia verso Castiglion Fiorentino risulta bloccata. Sul posto l'Ambulanza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità