Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:MONTEPULCIANO13°26°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 10 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo saluto a Luana, morta sul lavoro a 22 anni: applausi, palloncini e forte commozione

Attualità giovedì 15 aprile 2021 ore 15:45

Comunità del cibo, adesso c'è anche Cortona

Unanimità del Consiglio comunale. La città etrusca entra nell'associazione che mira alla valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche



CORTONA — Con l’ok del Consiglio comunale, Cortona entra a far parte della "Comunità del cibo della Valdichiana", un’associazione che punta alla valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche del territorio secondo quanto previsto dalla legge 194 del 2005 sulle "Disposizioni per la tutela e la valorizzazione della biodiversità di interesse agricolo e agroalimentare".

La "Comunità del cibo della Valdichiana" include i Comuni dell'area Valdichiana aretina e senese, associazioni di categoria, agricoltori e allevatori, gruppi di acquisto solidale, istituti scolastici e universitari, centri di ricerca, associazioni per la tutela della qualità della biodiversità di interesse agricolo e alimentare, mense scolastiche, ospedali, esercizi di ristorazione, commerciali, ma anche industrie e imprese artigiane agrarie e alimentari che abbiano sede nei territori dei Comuni di: Arezzo, Castiglion Fiorentino, Cetona, Chianciano Terme, Chiusi, Civitella in Valdichiana, Foiano della Chiana, Lucignano, Marciano della Chiana, Montepulciano, Monte San Savino, San Casciano dei Bagni, Sarteano, Sinalunga, Trequanda, Torrita di Siena e ovviamente Cortona.

"Con l’approvazione unanime all’ultimo Consiglio comunale, anche Cortona entra a far parte della ‘Comunità del cibo della Valdichiana’ - commenta l’assessore all’Agricoltura Paolo Rossi - è un successo per tutto il territorio, visto che questo nuovo attore sarà in campo per la promozione di tutte le eccellenze agricole e alimentari locali, mi auguro che tutte le idee espresse da questo importante ambito possano aiutare, migliorare e dare risalto a tutte le nostre bellezze culturali, paesaggistiche ed enogastronomiche. Auspico che la Comunità sia centrale e sinergica per lo sviluppo del territorio".

"È una ulteriore iniziativa che testimonia il nostro impegno per la tutela e la valorizzazione dei prodotti agricoli e alimentari - conclude il sindaco Luciano Meoni - si tratta di un comparto fondamentale per la nostra identità ma anche per la crescita e lo sviluppo del territorio".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca