Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:MONTEPULCIANO13°26°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 10 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo saluto a Luana, morta sul lavoro a 22 anni: applausi, palloncini e forte commozione

Sport mercoledì 03 agosto 2016 ore 16:00

Fervono i preparativi per la Coppa Bologna

Coppa Bologna quest’anno si svolgerà insieme dell’ultima giornata della Festa del Volontariato a cura dell’Associazione Volto Amico e Asd Montallese



CHIUSI — La corsa ciclistica su strada, nata nel 1929, è stata presentata sul palco che accoglierà il vincitore della gara, allestito all’interno del velodromo Andy Franci e che ha visto la presenza del Sindaco del Comune della Città di Chiusi Juri Bettollini del vicesindaco Chiara Lanari, della memoria storica e membri dell’organizzazione Leonetto Tistarelli e Paolo Capaccioli, del presidente dell’Associazione Volto Amico Marcello Toppi e del presidente di Banca Valdichiana Carlo Capeglioni.

Lo start della gara sarà dato all’interno del velodromo dal primo cittadino intorno alle ore 13.30 di domenica 7 agosto 2016 e anche quest’anno caratteristica peculiare della corsa sarà l’elevata qualità tecnica degli oltre 200 partecipanti, provenienti da diverse parti d’Italia e d’Europa, previsti alla partenza. Il tracciato di gara, invariato rispetto all’anno scorso, rappresenta un altro valore aggiunto della competizione grazie alla straordinaria bellezza dei paesaggi che saranno percorsi nei 140 km di competizione.

“La Coppa Bologna – dichiara il sindaco del Comune di Chiusi Juri Bettollini – è una tradizione del nostro territorio che merita di essere valorizzata: in quasi mezzo secolo di storia abbiamo visto passare sulle nostre strade atleti che poi sono diventati campioni assoluti del ciclismo. Ancora una volta un ringraziamento non può che andare a tutti i volontari che stanno lavorando sia per la festa del volontariato che per la Coppa Bologna, per rendere la frazione di Montallese e il velodromo Andy Franci perfetti per queste manifestazioni; saranno serate all’insegna della socialità; in particolar modo per domenica ci auguriamo che sia una bella giornata di sport e che naturalmente vinca il migliore.”

“E’ un onore aver sostenuto anche quest’anno l’edizione della Coppa Bologna – dichiara il presidente di Banca Valdichiana Carlo Capeglioni – e lo facciamo come sempre con convinzione perché è una bella manifestazione per lo sport, la storia, e per la comunità di Montallese. Per quanto riguarda la concomitanza con la festa del volontariato, siamo come sempre vicini alle realtà come quelle di Volto Amico, molto importanti per il nostro territorio”.

Gli organizzatori, ringraziando chi si è adoperato per l’organizzazione, hanno sottolineato come ogni anno cercano di migliorare sia il livello dell’organizzazione sia quello degli atleti partecipanti.

“Siamo arrivati all’ottava edizione della Festa del Volontariato – dichiara il Presidente di Volto Amico Marcello Toppi – ed è un appuntamento tradizionale per vivere una sana socializzazione paesana in cui si incontrano la musica con la buona cucina locale ed oltre cento volontari, anche giovanissimi, che con entusiasmo si impegnano per la buona riuscita della Festa; ringraziamo tutte le istituzioni, i volontari e tutte le associazioni che collaborano”.

Novità di quest’anno sarà, dunque, la concomitanza della Coppa Bologna con l’ultima giornata della Festa del Volontariato organizzata dall’Associazione Volto Amico insieme alla Asd Montallese. La festa, arrivata all’ottava edizione, si svolgerà all’interno del velodromo Andy Franci da giovedì 4 agosto a domenica 7 agosto compresi. Ogni sera sono previsti giochi per i più piccoli e serate danzanti, ma la vera protagonista, come sempre, sarà la rinomata cucina, a cura dei volontari.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca