Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:57 METEO:MONTEPULCIANO14°26°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Un governo che cerca di non far danni è già molto, ma non basta». Applausi dalla platea

Attualità lunedì 22 marzo 2021 ore 10:05

Donna morta per Covid, "Accelerare sui vaccini"

Un altro lutto in paese. Il sindaco chiede un cambio di passo e di persone: "I cittadini siano prudenti ma le istituzioni facciano alla svelta"



CHIUSI — Un altro decesso per Covid a Chiusi. Ne ha dato notizia ieri sera il sindaco Bettollini, facendo le condoglianze alla famiglia colpita dal lutto. Si tratta di una donna di 81 anni.

"Non è una bella domenica. Il quadro sanitario della nostra Città registra oggi una brutta notizia: una nostra concittadina, ricoverata da alcune settimane, è deceduta questa mattina. La frazione di Montallese e tutta la nostra comunità subiscono un nuovo lutto. Le nostre più sentite condoglianze vanno ai familiari di Graziella Vannuccini e a tutti coloro che le hanno voluto bene". 

Bettollini sottolinea quindi l'importanza del vaccino: "E' l’unica via di uscita da questa pandemia, ma per evitarne la diffusione dipende solamente ed unicamente dalla nostra prudenza. Dalle notizie in nostro possesso, altri concittadini, tra le quarantene, sono ad alto rischio di positivizzazione; altre, purtroppo, in queste ore stanno lottando duramente contro la morte. Il quadro, oggettivamente, è destinato a peggiorare". 

Bettollini ha poi comunicato che l'amministrazione comunale ha partecipato alla manifestazione pubblica di interesse indetta dalla Asl per individuare immobili da destinare alle vaccinazioni ed ha fornito gratuitamente, in accordo con Coopersport Chiusi, il palazzetto di Poggio Gallina.

E, con la sua solita schiettezza, il sindaco ha poi lanciato una stoccatina, non è chiaro a chi: "Ho deciso che nei miei post non scriverò più nessuna raccomandazione e non ripeterò più nessuna regola anti contagio. Se oggi, dopo un anno, non abbiamo raggiunto la consapevolezza del rischio che esiste, non sarà certo un mio post a cambiare le nostre sorti".

Il sindaco ha quindi tracciato un bilancio della situazione Covid: i cittadini attualmente positivi sono 34 (di cui 6 ricoveri); i cittadini completamente guariti sono 252; i cittadini in quarantena sono 31. I 34 casi attualmente positivi sono così distribuiti: 16 sono concentrati nella frazione di Montallese; 1 nella frazione di Macciano; 1 nella frazione di Montevenere/Giovancorso; 1 a Chiusi Città; 15 a Chiusi Scalo.  I 6 ricoveri sono così distribuiti: 5 a Montallese e 1 a Chiusi Scalo. 

In chiusura, Bettollini chiede che "si abbia il coraggio di assumersi le proprie responsabilità e mettere in campo ogni azione straordinaria per accellerare la vaccinazione diffusa e di farsi trovare pronti per l’imminente arrivo dei vaccini". Tra le righe, ma nenche troppo, chiede un cambio di passo e, "se serve, anche di persone". Per Bettollini, quindi, la politica sanitaria regionale non ha saputo dare le risposte opportune alla pandemia.

Simona Buracci
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Raggiravano i malcapitati rifilandogli prodotti scadenti e svuotando loro il portafogli. Beccati e denunciati dai Carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Elezioni