Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO11°20°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del rapimento di 5 soldatesse israeliane il 7 ottobre, insulti e sangue

Attualità martedì 15 novembre 2016 ore 12:34

450mila euro per la frana sulla Sp 146

La provincia di Siena ha deliberato un finanziamento di 450mila euro per il completo rifacimento del dissesto sulla Sp 146 in località Fonte del Boia



CHIUSI — A darne la notizia è il sindaco Bettollini tramite la sua pagina facebook che ringrazia il presidente della provincia di Siena Fabrizio Nepi e tutti i sindaci del consiglio provinciale per il lavoro di analisi e sintesi fatto in questi mesi.

Con una delibera la provincia di Siena, dopo aver approvato il bilancio, ha stanziato 450 mila euro per il ripristino completo della frana in località Fonte del Boia, sulla strada 146.

Una buona notizia quindi per tutto il territorio e per la viabilità, in quanto attualmente nel tratto interessato dalla frana, il traffico è regolato da un semaforo perchè la frana ha dimezzato la carreggiata.

La Sp 146 rappresenta un'arteria stradale importante per la Valdichiana perchè collega Chiusi all'autostrada A1 e a Chianciano Terme e con l'innesto ss n°2 a San Quirico d'Orcia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lavori per la nuova segnaletica orizzontale, le strisce di via Maffei e via Santa Margherita da bianche diventano gialle. Come ottenere il permesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca