Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:MONTEPULCIANO8°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 08 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki di nuovo a casa: «Grazie Italia, voglio tornare presto. Aspettatemi»

Attualità venerdì 20 agosto 2021 ore 15:00

La solidarietà scende in campo col Match For Life

Lunedì 30 agosto allo stadio "Faralli" di Castiglion Fiorentino la Selezione Meoni e la neonata Nazionale Infermieri guidata da Sinisa Mihajlovic



CASTIGLION FIORENTINO — “Match For Life” è il nome dell’iniziativa benefica che inaugurerà la tre giorni del XXV Premio Internazionale Fair Play Menarini. Una partita di calcio, nel segno della solidarietà, che si terrà lunedì 30 agosto alle 18,30, allo stadio “Emanuele Faralli” di Castiglion Fiorentino.

Nato da un’idea del sindaco del Comune di Castiglion Fiorentino, Mario Agnelli, con la volontà di sostenere i progetti della Fondazione Fabrizio Meoni Onlus e omaggiare la memoria del grande campione castiglionese e della figlia Chiara, prematuramente scomparsa, il match vedrà scendere in campo due squadre di eccezione: la Selezione Meoni, formata da sportivi e personaggi dello spettacolo, e la neonata Nazionale Italiana Infermieri che, lo scorso 12 agosto, ha affidato il ruolo di commissario tecnico a Sinisa Mihajlovic.

"Il Match For Life interpreta nel migliore dei modi lo spirito di solidarietà per cui è nata questa partita – ha esordito il sindaco Agnelli, durante la conferenza stampa di presentazione - Un’occasione che sintetizza, e ricorda a tutti, la profonda umanità dimostrata dalla famiglia di Fabrizio Meoni, lo spirito di altruismo e coraggio rappresentato dalla Nazionale Italiana Infermieri, guidata da un uomo simbolo come Sinisa Mihajlovic, e i valori del Premio Fair Play Menarini che non poteva aprire in modo migliore, a Castiglion Fiorentino, l’importante edizione del suo venticinquennale".

Capitanata dal grande campione aretino Daniele Bennati che, nel 2019 ha ricevuto il Premio Fair Play nella categoria “Fair play modello di vita”, il team della Selezione Meoni vedrà giocare tra le sue fila illustri campioni del passato e personaggi del calibro di Amedeo Carboni, Fabio Galante, Guido Carboni, Roberto Muzzi, Evaristo Beccalossi, Ringo DJ, Davide Moscardelli, Giovanni Galli, Francesco Colonnese, Juri Chechi, Stefano Butti, Marco Carrara, Andrea Mangoni, Horacio Erpen, Pino Pellicanò, Massimiliano Benassi, Marco Sansonetti, Paolo Bettini, Alessandro Ballan, Filippo Pozzato, Michele Bartoli, Rinaldo Nocentini, Ivan Basso e Davide Cassani.

"Dopo la tragica scomparsa di Chiara, assieme a Mario abbiamo pensato di organizzare una partita benefica che potesse coinvolgere diversi personaggi sportivi a favore di una buona causa" ha raccontato il ciclista Daniele Bennati che il 30 agosto giocherà con la fascia da capitano al braccio.

Aggiunge inoltre l’ex calciatore e allenatore Fabrizio Ravanelli: “Tornare a calcare un campo da calcio è sempre una grande emozione; lo è ancora di più saper di giocare a favore di una causa che vale la pena essere sostenuta, e contro un avversario nobile come la categoria degli infermieri che, nei difficili mesi della pandemia, ha giocato una partita per la vita di grandissimo valore”.

A raccogliere la sfida di beneficenza lanciata dalla Selezione Meoni, è stata la Nazionale Italiana Infermieri, la rappresentativa calcistica di recente formazione della FNOPI (Premio speciale Fair Play Menarini 2020 per l’impegno civile e sociale) che, proprio in occasione di Match For Life, scenderà in campo per il suo primo impegno ufficiale. Capitanata da Daiana Campani, la squadra avrà tra i convocati quegli stessi infermieri che, da Nord a Sud, in questi mesi di pandemia hanno dato il loro fondamentale contributo alla lotta al Covid aiutando quotidianamente i cittadini.

“Per noi il bene di pazienti e cittadini viene prima di tutto: per questo, pur consci del delicatissimo momento che stiamo vivendo, abbiamo accettato immediatamente l’invito a giocare questa partita" spiega Barbara Mangiacavalli, presidente della FNOPI, la Federazione che rappresenta in Italia gli oltre 456mila infermieri iscritti all’Ordine.

E se il vero significato dell’iniziativa Match for Life è davvero quello di lottare uniti per la vita, i proventi raccolti nell’ambito dell’iniziativa saranno destinati a sostenere i progetti avviati in Sierra Leone dalla Fondazione Meoni, un’organizzazione umanitaria che opera a diverse latitudini del continente africano. 

Sarà possibile aderire alla raccolta fondi promossa dalla manifestazione acquistando il 30 agosto il biglietto per assistere alla partita o effettuando una donazione a favore della Fondazione Fabrizio Meoni Onlus (coordinate bancarie rintracciabili al link http://www.fondazionefabriziomeoni.it/index.php/donazioni). I biglietti di Match For Life saranno disponibili in prevendita già da martedì 24 agosto presso la Pro Loco di Castiglion Fiorentino.

“Non poteva esserci iniziativa migliore di questa per inaugurare la tre giorni del Premio Internazionale Fair Play Menarini – ha dichiarato Angelo Morelli, presidente del comitato organizzatore – Un evento benefico di grande portata che avesse come destinataria la Fondazione Meoni è sempre stato un nostro obiettivo e siamo orgogliosi che i proventi di Match For Life servano per finanziare un progetto ambizioso e di carattere umanitario in quella terra d’Africa tanto amata da Fabrizio, diventato Ambasciatore del Fair Play nel 1998. Quando il sindaco Agnelli, dopo la prematura scomparsa di Chiara Meoni, ci ha coinvolto in questa iniziativa ne siamo stati lusingati e abbiamo subito sposato l’idea". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Match for Life, partita di beneficenza a Castiglion Fiorentino per la Nazionale Infermieri
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo negozio di 70 metri quadri, è il quarto in Toscana della maison che punta all'ampliamento della rete di distribuzione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità