Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:MONTEPULCIANO14°27°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 25 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Sparatoria in una scuola elementare in Texas, morti e feriti

Spettacoli venerdì 24 luglio 2020 ore 14:16

L'estate è in Rinascimento

L'amministrazione comunale ha creato un format innovativo che unisce cinema e musica in un'offerta culturale per il mese di agosto



CASTIGLION FIORENTINO — Il Festival Vintage non ci sarà per colpa del Covid. E' il sindaco Mario Agnelli a comunicarlo in un video sul suo profilo Facebook spiegando che non ci sono le condizioni di sicurezza per confermare il tradizionale appuntamento col fantastico mondo Vintage che da anni anima la città della Valdichiana richiamando turisti e appassionati da tutto il Centro Italia. 

Ma non per questo Castiglioni rinuncia alla sua estate ricca di eventi. Il Comune ha pensato ad un format innovativo che unisce cinema e musica per un'offerta di intrattenimento e cultura che si distingue da quelle dei comuni limitrofi. 

A partire dal 7 agosto, ogni venerdì fino alla fine del mese, Castiglion Fiorentino propone serate dove il tema del cinema si sposa con quello della musica

Il primo appuntamento è quello di venerdì 7 che vedrà l'esibizione, in veste di cantautore, di Marco Cocci, attore famoso per la sua interpretazione nel film di Virzì “Ovosodo”.

“RINASCIMENTO Castiglion FIORENTINO” questo è il nuovo slogan del cartellone estivo di Castiglioni, organizzato in tempi brevissimi grazie anche alla stretta collaborazione con la Pro Loco e l’Associazione dei Commercianti.

“Pronti a collaborare e andare avanti lasciando indietro le ristrettezze dettate dal Covid-19” ha detto Francesco Billi della Pro Loco. “Condividiamo la strada intrapresa dall’amministrazione comunale di realizzare un evento diverso dal Vintage ma sempre in grado di far vivere il paese” ha aggiunto Stefano Scricciolo, referente Ascom.

Gli eventi, tutti a ingresso libero ma su prenotazione, si terranno nelle piazze del centro storico e i posti saranno tutti a sedere in modo da rispettare le normative anti-covid.

“Quest’anno purtroppo non ci sono le condizioni per riproporre, nel modo tradizionale, il Festival Vintage, pertanto abbiamo preferito ri-modificare il nostro cartellone per stimolare la promozione del territorio, facendo leva sulle potenzialità che la Regione Toscana mette a disposizione dei comuni. Ringrazio tutti, ognuno per la sua parte, per aver collaborato alla realizzazione de ‘RINASCIMENTO Castiglion FIORENTINO” ha concluso il vice sindaco, Devis Milighetti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Fervono i preparativi per la manifestazione che ad agosto animerà i festeggiamenti dell'Assunzione della Beata Vergine Maria
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità