Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO15°25°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
venerdì 22 settembre 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Governo Meloni, il direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana risponde ai lettori un anno dopo le elezioni

Attualità lunedì 28 settembre 2015 ore 16:29

Cantarelli e ospedale, duri colpi per la comunità

Dopo gli interventi del sindaco Basanieri sulla situazione Cantarelli e ospedale La Fratta, interviene anche Andrea Mazzeo di Rifondazione Comunista



CORTONA — Mazzeo dice che le raccomandazioni del sindaco lasciano il tempo che trovano non solo per la loro faziosità o per il fatto che appaiano scontate da parte di un sindaco, ma perché c’è la tendenza a stabilizzare la polarizzazione del fronte politico dei cittadini pro e contro PD: “Detto da chi, come me, si batte contro questo PD per una sinistra vera le cose che penso forse non sono così scontate. I due casi possono essere utili per capire quanto sia fuorviante e fittizia questa polarizzazione quando si toccano questi due settori della vita delle persone, sanità e lavoro”.

Per quanto riguarda il caso Cantarelli, Mazzeo dice: “Torna l’evidenza di come la lotta paga. I selfie, le sceneggiate con i politici, parlamentari e sindaci in passerella, no, non pagano affatto! Dar credito a progetti che poi si sono rivelati fallimentari è stato un errore grossolano la cui evidenza è sotto gli occhi di tutti. Ci sarebbe da ridere se non stessimo parlando di un tema che tocca il lavoro di tante famiglie che sono state catapultate in un circo che la lotta non la prevede, prevede la risata, la vuota rassicurazione e la sconfitta. Ora il Comune sarebbe il caso che si adoperasse per sostenere la dignità delle nostre maestranze. Per “Comune” non intendo solo le istituzioni, ma tutta la “comunità” di lavoratori e lavoratrici che affrontano la crisi, che hanno bisogno di battersi e non di farsi inculcare da parlamentari e amministratori del PD delle barzellette a cui, ora, non ride più nessuno”.

Invece sull’ospedale della Fratta Mazzeo rimane esterrefatto e si dice preoccupato che la gente possa dar credito alle facili rassicurazioni: “Se non altro perché è noto quanto immani siano i tagli operati dal Governo Renzi sulla salute dei cittadini. Stiamo raccogliendo firme per battere la stessa manovra della Regione Toscana, di quel governatore che questa giunta ha con ossequio accolto nella nostra Cortona. Davvero pensa il Sindaco Basanieri che questi disservizi siano momentanei? Se si, visto che non glielo chiede nessuno, posso domandare quando precisamente termineranno e si smetterà di fare economia sulla vita dei cittadini? Cosa pensa della mossa della Regione e del Governo in tema di sanità?

In ognuno di questi casi io sono convinto che la sfida non sia separare i pro e contro il PD, questo partito che porta interamente sulle spalle le colpe del disastro a cui stanno cercando di abituarci. La sfida sta nel creare una forma di politica e democrazia nuova, che trovi nei diritti del cittadino lavoratore il suo culmine. La battaglia sta in due passaggi. Prima di tutto nel comprendere che su tutti i temi la reale maggioranza siamo noi. In secondo luogo sta nel mettere in pratica un modello nuovo di governo del territorio, una forma civica di impegno politico, militante ed amministrativo. Preso atto di questi due passaggi la lotta complessiva apparirà meno ardua del previsto, più entusiasmante. E sto parlando della sfida che va vinta ad ogni costo: quella di mandare a casa questa classe politica, di convincere il cittadino del suo diritto e dovere di essere militante del destino suo e delle comunità, per una Cortona che sia “bene comune”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno