comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 12°23° 
Domani 21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 25 maggio 2020
corriere tv
Feste e caos nel primo weekend dopo il lockdown: le immagini delle città italiane

Attualità martedì 19 maggio 2020 ore 08:00

Statuto dei lavoratori, si festeggiano i 50 anni

Domanio la Cgil e lo Spi di Arezzo celebrano l'anniversario di una ricorrenza storica, ma in tutta sicurezza



AREZZO — Si tratta di un anniversario fondamentale che nemmeno l'epidemia di Covid può far dimenticare.

Una commemorazione che Cgil e Spi non possono e non vogliono dimenticare. Celebrazioni in forma 'ridotta', che si terrà domani presso il salone di via Monte Cervino, nel totale rispetto delle norme anti-contagio per garantire la salute di tutti i presenti che, in ogni caso, saranno un numero ristretto di persone.

"Sarà un incontro anomalo perché ovviamente non possiamo organizzare un'assemblea. Nel nostro salone rispetteremo le distanza di sicurezza e saremo quindi solo una decina di persone." ricorda Giancarlo Gambineri, segretario provinciale della Spi, il sindacato pensionati della Cgil che mercoledì aprirà l'iniziativa. 

"Un peccato questa commemorazione 'ristretta' - commenta Alessandro Mugnai, segretario della Cgil - perché i 50 anni dello Statuto dei lavoratori avrebbero meritato ben altro. La legge 300 è stata il frutto delle lotte sindacali e politiche della fine degli anni sessanta ed ha rappresentato una svolta nella storia dei diritti dei lavoratori e del sindacalismo in Italia. Oggi, in questa fase di emergenza, il sindacato è chiamato ad essere ancora più vigile perché l'emergenza sociale ed economica non sia scaricata sui lavoratori e sulla parte più fragile del paese".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità