Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:48 METEO:MONTEPULCIANO11°21°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Strage allo stadio di Malang (Indonesia): 182 morti dopo l'invasione di campo

Cultura mercoledì 31 dicembre 2014 ore 09:05

Musei chiusi il primo? Non ovunque

A Cortona sarà possibile fare colazione al museo del Maec che sta già registrando il tutto esaurito



CORTONA — Un progetto per fare rete tra istituzioni culturali come appunto il museo del borgo toscano, le associazioni di valorizzazione del territorio, in questo caso Terretrusche e la miriade di ristoranti, alberghi, esercizi commerciali che vantano eccellenze gastronomiche o d'artigianato. Per la colazione al museo c'è praticamente un tutto esaurito con turisti che arrivano da ogni parte d'Italia non solo a visitare le terre del Chianti e della Chianina ma anche per partecipare a questa iniziativa ormai rinomata da sette edizioni. Ed è proprio il fare rete tra la valorizzazione del territorio incrociando beni culturali, vocazione turistica dell'Italia e vanti enogastronomici la chiave di volta del rilancio italiano, come testimoniano le molte iniziative, questa del Maec è solo un esempio. Prenotazioni sono arrivate da settimane, raccontano operatori che aderiscono alla rete Amici del Maec, pronti ad accogliere i turisti con un evento unico nel suo genere anche a livello internazionale. Si farà colazione - è solo per l'orario 10.30-12.30 perchè si tratta di un grande pasto - con prodotti rinomati proprio nelle sale del museo tra un affresco di Luca Signorelli e un lampadario etrusco, tra un Tempietto Ginori e un piatto attico, tutti tesori del Museo dell'Accademia etrusca e della città di Cortona

Il tema di quest'anno sarà la Chianina, il simbolo della Valdichiana. L'evento prenderà il nome di Chianina a Colazione. Collaborerà all'organizzazione anche l'Associazione Amici della Chianina - La Valle del Gigante Bianco che da anni si impegna per la valorizzazione della razza bovina Chianina con particolare riguardo alla sua storia, al suo legame con la sua zona d'origine, la Valdichiana, nonché al suo utilizzo gastronomico. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nello specifico si tratta di 350mila a immobili privati e 230mila a beni pubblici. Agnelli chiede lo stato di emergenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità