QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 13° 
Domani 19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 23 aprile 2017

Cronaca sabato 18 marzo 2017 ore 16:12

Simula rapina per coprire un ammanco nel locale

Un 27enne, davanti alle domande dei carabinieri, ha ammesso di aver simulato una rapina per coprire un ammanco della cassa del locale di famiglia

SINALUNGA — I carabinieri di Montepulciano, con l'ausilio di quelli della stazione di Bettolle, hanno denunciato in stato di libertà un 27enne, residente a Sinalunga, per furto e simulazione di reato. 

Il 27enne aveva denunciato di essere stato vittima di una rapina nel ristorante pizzeria da lui gestito assieme ad alcuni congiunti. Il ragazzo avevo denunciato un ammanco di 1000 euro

Gli elementi raccolti dalle forze dell'ordine, però hanno fatto emergere diverse contraddizioni tra quanto affermato dal denunciate e quanto appurato dahli inquirenti attraverso vari accertamenti. Il 27 enne, davanti alle domande degli caranineri ha ammesso di aver simulato una rapina per coprire l'ammanco da lui sottratto.

Il ragazzo ha dichiarato di essersi impossessato dei soldi per giocare alle slot machines e fare acquisti vari e non sapendo come giustificare gli ammanchi ha inventato una ipotetica rapina.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità