QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 20°27° 
Domani 20°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 24 agosto 2016

Sport lunedì 14 marzo 2016 ore 15:21

Pari e patta tra Alberoro e Poliziana

Dalle formazioni scese in campo gli spettatori si aspettavano di più, quel più che sicuramente doveva arrivare dall’Alberoro perché giocava in casa

MONTE SAN SAVINO — Alberoro - U.Poliziana 0 - 0

Per l’Alberoro rappresentava un treno decisamente importante per voler ancora giocarsi un posto play off, ma si sa ogni partita nasce sotto il suo destino e quello di ieri prevedeva un pari. Un risultato giustissimo per quanto visto in campo: pari le opportunità da rete, due a testa per le due squadre ed equamente distribuite nei 90 minuti.

L'assenza di bomber Fabbriciani, appiedato dal G.Sportivo per una giornata si e' sentita nell’economia dei rosso blu, Gironi da solo contro tre difensori ospiti non ha potuto più di tanto incidere, anzi risultava troppo chiaro e facilmente prevedibile le giocate dei locali, che per tutta la partita hanno portato percussioni centrali, anziché manovrare dalle fasce laterali e cercare gli inserimenti dei centrocampisti. Al decimo minuto sussulto in area ospite, Gironi prima addomestica un cross e poi protegge con il corpo la palla per Vacchiano che dall’altezza del rigore si vede deviare il tiro sulla riga di porta. I rosso blu, superiori di numero a centrocampo, riescono a tenere il pallino del gioco in mano, ma non trovano spazio e ultimo passaggio per impensierire Pelliccione.

Gli ospiti escono dalla loro metà campo solo al 40 minuto del primo tempo, conquistano due angoli consecutivi e al 43° fanno passare un brivido alla schiena dei tifosi rosso blu, quando Leonardi trova la battuta giusta a rete, ma bravo Dragoni a deviare sulla linea di porta.

Secondo tempo, il pubblico attendeva una scossa, una modifica all’assetto della squadra e invece i rosso blu hanno continuato a giocare senza riuscire a ingranare la quinta marcia. Al 67° è Benigni a salvare il risultato, bravissimo ad arrivare a toccare con le punta delle dita un pallonetto di Mazzolai lanciato perfettamente a rete con la difesa addormentata. Al 73° e' Bruno ad avere la chance giusta della giornata, grande assist di Vacchiano che smarca il capitano davanti al portiere, ma il quasi tiro e' da dimenticare. Negli ultimi 20 minuti, la squadra con Billi più vicino a Gironi e Milighetti in campo, prova a stringere gli ospiti dentro l'area, la pressione è per più orgoglio alberorese che precisi schemi tattici, fino al fischio finale è un arrembaggio, ma la linea di difesa ospite regge e porta a casa un pareggio che per la Poliziana comincia a rappresentare la salvezza certa e l'inizio di una programmazione della prossima stagione.

Un piccolo aspetto positivo, è rivedere in campo anche se oggi per soli 10 minuti Vinerbi Andrea alle prese ormai da due mesi con un nuovo infortunio al ginocchio, il ragazzo stringe i denti e vuole dare il suo contributo alla stagione.

Per l'Alberoro significa provarci ancora e sarà la matematica a decretare la classifica finale, comunque, il quarto posto in classifica non è una cometa, ma un ottimo risultato stagionale, ma occorre però ritrovare gioco e vittoria, magari rischiando qualcosa in più, ma i tre punti solo così arrivano nel calcio.

Formazioni:

Alberoro: Benigni,Faralli (Milighetti), Bruni, Dragoni, Bruno (Vinerbi) Nocciolini L, Lombardi, Vacchiano, Tiezzi, Galantini (Billi) Gironi a disposizionr di Mr. Lancini Cardicchi, Francioli, Santini, Santoni

Poliziana: Pelliccione, Leonardi L., Contemori (Tiberini), Palazzini, Nocentini, Severini, Del Toro, Leonardi G., Giannelli, Mazzolai A.(Gineprini), Mazzolai A. a disposizione di Mr. Necci casini, Parissi, Buracchi, Crocini

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità