QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 14°17° 
Domani 13°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
venerdì 26 maggio 2017

Cronaca martedì 17 gennaio 2017 ore 09:05

Travolto e ucciso da un tronco d’albero

Un uomo di 54 anni ha perso la vita mentre stava tagliando un grande pioppo alto diversi metri lungo un canalone di Porto a Castiglion del Lago

SAN CASCIANO BAGNI — L’uomo, dipendente di una cooperativa, insieme ai sui colleghi, stava pulendo le sponde di un canalone nella frazione di Porto a Castiglion del Lago. Nel pomeriggio di ieri, mentre stava tagliando uno degli ultimi alberi, però qualcosa non ha funzionato, forse il vento forte o per altre cause ancora tutte da capire, il tronco del grande albero è caduto addosso al 54enne travolgendolo.

I colleghi hanno cercato di liberare il 54enne dal peso del tronco, ma non c’è stato nulla da fare, quel grande tronco di un pioppo altissimo ha ucciso l’uomo sul colpo. A niente è servito l’intervento del 118 che una volta sul posto hanno tentato di rianimare l’uomo ma senza esito, quindi i soccorritori non hanno fatto altro che costatarne la morte.

Sul posto sono poi intervenuti anche i carabinieri di Castiglion del Lago per fare tutti i rilievi del caso. Il corpo del 54enne è stato trasportato all’obitorio del Santa Maria della Misericordia di Perugia. Non è escluso che sia disposta l’autopsia dal pm di turno Paolo Abbritti.

L’uomo lascia la moglie e il figlio residenti a di San Casciano dei Bagni, dove tutta la comunità è sconvolta per questa tragedia, che la Asl dovrà stabile se si tratti o meno di una tragedia sul lavoro.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità