QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 16°17° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 01 settembre 2016

Attualità sabato 06 febbraio 2016 ore 11:45

Touring Club premia i futuri chef

In Valdichiana il premio è arrivato per l’Ipssar “Pellegrino Artusi” di Chianciano Terme e l’Isis "Angelo Vegni" – Capezzine di Cortona

VALDICHIANA — Il Touring Club, dopo aver premiato tradizione e enogastronomia, ha deciso di consegnare il riconoscimento alle scuole alberghiere della Toscana

Alla presentazione del premio, svolta a Palazzo Strozzi Sacrati, hanno partecipato gli assessori Cristina Grieco (istruzione), Stefano Ciuoffo (turismo) e Marco Remaschi (agricoltura).

"Cibo e paesaggio, prodotti e territorio, cultura e tutela ambientale – ha detto Gianluca Chelucci, Console regionale del TCI per la Toscana - sono temi dei quali il Touring Club Italiano si occupa da oltre cento anni. Il riconoscimento promosso dai rappresentanti toscani del Touring intende sottolineare la centralità strategica degli Istituti alberghieri per la qualità dell'ospitalità e della buona tavola".

Gli istituti alberghieri stanno registando un aumento degli iscritti: dal 2007/2008 al 2015/2016 gli Istituti alberghieri-turistici sono passati da 13 a 20, gli studenti da 7028 a 10996 e le classi da 301 a 479.

"Il percorso scolastico deve essere in grado di dare ai giovani una formazione adeguata e completa e metterli in condizione di sviluppare le proprie capacità ed attitudini e cogliere ogni opportunità" - ha sottolineato l'assessore all'istruzione Cristina Grieco

"Con Vetrina Toscana – ha commentato Stefano Ciuoffo - la Regione ha realizzato una politica di sviluppo che ha integrato scuola, agricoltura, commercio e turismo. Così si sono create le premesse per il premio odierno alle scuole alberghiere”.

"L'agricoltura e le sue eccellenze – ha commentato Marco Remaschi - rappresentano per la Toscana una delle principali attrattive del turismo, sia a livello nazionale che internazionale. Ma il settore agricolo è anche un protagonista attivo del turismo, basti pensare alla grande realtà dell'agriturismo, con la Toscana al primo posto in Italia. Agricoltura e turismo si integrano tra loro, con benefici per tutto il territorio.

Il premio verrà consegnato in occasione di eventi specifici, organizzati nei vari istituti, che potranno prevedere degustazioni enogastronomiche realizzate in collaborazione con i consorzi di tutela DOP e IGP della Toscana e col circuito regionale di Vetrina Toscana, con riferimento a percorsi formativi on the job specialmente rivolti alle produzioni tipiche e tradizionali della Toscana.

La premiazione per L’Ipssar “Pellegrino Artusi” di Chianciano ci sarà il 3 marzo ore 9,30 presso l’istituto, mentre per l’ISIS "Angelo Vegni" – Capezzine, la premiazione sarà il 21 marzo ore 11,15 sempre presso l’istituto.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità