QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 8° 
Domani -1°8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 06 dicembre 2016

Attualità giovedì 03 marzo 2016 ore 17:54

Nuove collaborazioni tra Banca Valdichiana e Bcc

Firmato accordo che va a completare le convenzioni già sottoscritte con associazioni di categoria per offrire servizi e finanziamenti alle aziende

VALDICHIANA — Banca Valdichiana Credito Cooperativo Tosco-Umbro ha aderito all’accordo di collaborazione tra le Banche di Credito Cooperativo delle province di Siena, Arezzo e Grosseto, Iccrea BancaImpresa e Confindustria Toscana Sud.

L’accordo consentirà di rendere più completa ed efficace l'attività di Banca Valdichiana e di tutte le Banche di Credito Cooperativo dell’area, nei confronti delle imprese più grandi. Questo anche grazie alla partecipazione alla firma di Iccrea BancaImpresa, l’istituto centrale delle BCC che ne sosterrà e potenzierà l'azione sia in termini di finanziamenti che di consulenza.

“Ritengo – ha detto il direttore generale di Banca Valdichiana prima della firma – che questo sia un accordo importante, che noi abbiamo voluto fortemente sia perché arricchisce e completa l’offerta in termini di plafond di finanziamenti, consulenze e servizi che ognuna delle nostre Banche può offrire, sia perché rappresenta un segnale forte di collaborazione tra Bcc, movimento e associazioni di categoria”.

Il direttore generale di BancaImpresa, Enrico Duranti, ha espresso soddisfazione nel registrare la collaborazione tra banche consorelle e ha sottolineato che grazie a questa struttura centrale le BCC possono assistere le aziende anche di dimensione grande in tutti i settori, dalle energie rinnovabili, al settore agroalimentare, all’estero fino all’immobiliare che si conferma però il settore più in difficoltà.

“Siamo onorati – ha detto Andrea Fabianelli, presidente di Confindustria Toscana sud – di sottoscrivere questo accordo e di fare da ponte tra le aziende nostre associate e le BCC che sono di fatto le Banche del territorio, che in questi anni di crisi hanno giocato un ruolo anticiclico fondamentale.”

Per le BCC delle province di Siena, Arezzo e Grosseto erano presenti alla firma dell’accordo: Fabio Pecorari direttore generale della Banca di Anghiari e Stia, Marco Guerrini direttore generale di BancAsciano, Paolo Piazzini vice direttore generale ChiantiBanca, Beniamino Barbi direttore generale della Banca di Credito Cooperativo di Montepulciano, Claudio Morosini direttore generale Banca di Credito Cooperativo di Pitigliano, Fortini per la Banca del Valdarno, Fulvio Benicchi direttore generale della Banca Valdichiana Credito Cooperativo Tosco Umbro e Umberto Giubboni direttore generale della Banca Cras Credito Cooperativo Chianciano Terme - Costa Etrusca - Sovicille. Non presenti ma hanno aderito all’accordo, Banca di Saturnia e Costa d’Argento Banca della Maremma Credito Cooperativo di Grosseto.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cultura

Sport

Attualità