QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 11°22° 
Domani 11°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 22 maggio 2018

Attualità mercoledì 09 maggio 2018 ore 09:00

Nubifragi, esondazioni e danni in Toscana

Le bombe d'acqua hanno colpito diverse zone: dal Chianti alla Valdichiana fino all'Alta Val di Cecina. Binari allagati sulla Sinalunga-Siena



SINALUNGA — La protezione civile della Regione Toscana ha monitorato l'asse del torrente Ema dal Chianti a Firenze, del fiume Era nel Pisano, e del torrente Galegno a Torrita di Siena e Sinalunga, i bacini dove i violenti temporali del pomeriggio di ieri hanno provocato allagamenti e esondazioni. 

Nelle località interessate dai disagi hanno lavorato i tecnici del Genio civile. La macchina della Protezione civile a tutti i livelli, comunale provinciale e regionale, è stata attivata. 

Gli interventi a San Polo in Chianti per togliere acqua e fango dagli scantinati allagati sono durati fino a tarda notte. Qui sono state impegnate squadre del Genio civile, del volontariato e i vigili del fuoco.   

Le ingenti piogge hanno provocato l'esondazione anche del torrente Galegno in località Amorosa a Sinalunga.

Una famiglia ieri ha dovuto abbandonare l'abitazione situata in un podere in località La Fratta perché minacciata dall'esondazione del torrente Segavene.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con squadre anche da Montalcino, Montepulciano, oltreché unità del soccorso acquatico da Arezzo, Prato e Grosseto.

A causa del maltempo e dell'esondazione nel Senese sono rimasti allagati i binari della linea Fs tra Montepulciano e Sinalunga e dalle 18 i treni sono bloccati su questa tratta.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Politica

Lavoro