QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 11°28° 
Domani 23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 27 settembre 2016

Cultura venerdì 26 febbraio 2016 ore 11:17

Il Sic a 'I Culturativi' con il Dottor Costa

Foto di: www.lavaldichiana.it

“La vittoria di Marco e il folle sogno del dinosauro: eroi, non estinguetevi” è il libro del Dottor Costa su Simoncelli presentato ai Culturativi

TORRITA DI SIENA — In verità “La vittoria di Marco e il folle sogno del dinosauro: eroi, non estinguetevi” sono due libri abbracciati in uno solo che insieme creano un formidabile binomio. Il libro sarà presentato al diciassettesimo incontro de “I Culturativi” della Contrada di Porta a Sole sabato 27 febbraio alle ore 18.30, presso la saletta de “Il Convento”.

A presentarlo Claudio Marcello Costa, medico italiano, noto al grande pubblico come Dottor Costa, ideatore e fondatore della Clinica Mobile, che ormai da lungo tempo accompagna i piloti di motociclismo (in particolar modo quelli partecipanti al campionato del mondo moto3, moto2, motoGP e Superbike), che torna con il nobile intento di raccoglier fondi per la Fondazione Simoncelli, che porta avanti la sua attività in onore ed in memoria del pilota scomparso nel 2011 a Sepang, in Malesia.

Il volume ha all’interno due anime ben distinte: la prima, dal titolo Il sogno del dinosauro, è un collage di ricordi e di esperienze dove nelle imprese degli eroi sportivi si intravvede il mito dell’uomo antico, che infonde speranza e forza là dove il pericolo non lascia scampo e tantomeno fa scorgere vie di salvezza. La seconda, dal titolo La vittoria di Marco, sublima il sacrifico estremo del pilota, avvenuto in Malesia nel 2011 sul circuito di Sepang, trasformando l’evento tragico della morte del pilota in un episodio epico che rappresenta, per lui e per tutti noi, un’incommensurabile vittoria.

Il volume gode della prefazione di Alex Zanardi legato al “dottorcosta” da una “profonda amicizia”, è anche un bellissimo archivio fotografico contenente quasi 200 foto a colori dove si parla di sport, di vittorie, di sconfitte, ma anche di vita, di morte e di tutte quelle emozioni che popolano la nostra esistenza, senza le quali sarebbe inutile vivere.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca