QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 13°21° 
Domani 15°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 30 maggio 2016

Attualità venerdì 12 febbraio 2016 ore 17:20

Centrale a biogas, “Con la salute non si scherza”

Lega Nord interviene sulla centrale a biogas di via delle Persie e del superamento dei limiti consentiti per l’emissione in atmosfera di materiali

SINALUNGA — "Sulla salute dei cittadini non si scherza e non si può bollare le legittime preoccupazioni dei cittadini come mere 'strumentalizzazioni politiche', come ha fatto il Sindaco di Sinalunga. Se è vero che alcuni dei dati dell'Arpat sull'impianto a biogas sono stati taciuti dal primo cittadino di Sinalunga, la questione è molto grave”.

La Lega Nord ribadisce la propria preoccupazione: “Già mesi fa avevamo citato le analisi, effettuate da un laboratorio indipendente, che evidenziavano valori completamente fuori dalla norma; oggi, invece, Arpat, in una nota, certifica che sono stati superati i limiti orari per alcuni parametri (C.O.T, CO e ossidi d’azoto) e che, nel corso della verifica, è emerso che non siano mai stati eseguiti gli annuali autocontrolli relativi all'emissione in atmosfera, obbligatori secondo la normativa” – dice la Lega.

“Continueremo dunque a chiedere chiarezza, anche grazie al lavoro del nostro consigliere regionale Marco Casucci che preparerà un atto specifico sul tema - conclude la Lega - È ora di stanare chi svende il proprio territorio in cambio di spiccioli, per giunta contro la volontà dei cittadini”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità