QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 11°21° 
Domani 21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 26 settembre 2017

Cronaca giovedì 29 dicembre 2016 ore 14:51

Si accascia a terra, la comunità lo salva

Foto di: immagine di repertorio

Un 48enne che stava passeggiando in via dei Cappuccini, tragitto suggestivo ma isolato in questo periodo, si è accasciato a terra forse per un malore

SARTEANO — L’uomo, che abita in paese dove è molto conosciuto, stava facendo una passeggiata in via Capuccini insieme al suo cagnolino quando ad un tratto si è accasciato a terra forse per un malore.

Via Capuccini, in questo periodo poco frequenta da auto e pedoni, di solito è frequentata per lo più da persone che praticano sport o che portano a passeggio il cane, ma il destino ha voluto che in quel preciso momento passasse di lì un anziano che stava andando al suo orto.

L’anziano ha notato una persona a terra che non si muoveva. Da qui è scattata la macchina dei soccorsi, l’uomo è corso all’abitazione più vicina dove si trovavano due donne, le due donne hanno chiamato subito il 118 e i carabinieri che in pochi minuti sono arrivati sul posto.

Intanto a guardia del 48enne c’era il suo cagnolino che cercava di difenderlo abbaiando senza far avvicinare nessuno, ma capito la gravità della situazione e vedendo che tutte quelle persone erano lì per aiutare il padrone si è calmato e ha permesso ai soccorritori di iniziare manovre per cercare di salvare la vita al 48enne.

L’uomo respirava, i soccorritori lo hanno stabilizzano e lo hanno portano a Nottola dove è tutt’ora ricoverato per tutti gli accertamenti. Solidarietà e sangue freddo hanno permesso così di salvare una vita umana.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità