QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 15° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 27 febbraio 2017

Cronaca venerdì 13 gennaio 2017 ore 11:53

Disgrazia evitata da un vicino casa

Foto di: immagine di repertorio

Come d'abitudine non aveva visto passare la sua vicina di casa, un signora con problemi di deambulazione, preoccupato ha chiamato i soccorsi

SAN CASCIANO BAGNI — Quella mattina, come abitualmente avviene tutti i giorni, non aveva visto passare la sua vicina di casa, una signora del 1944 che a causa di problemi di deambulazione cammina con difficoltà.

Una cosa insolita quando allarmante che spinge il vicino di casa a segnalare la cosa ai carabinieri della stazione locale e al 118. I militari, una volta arrivati a casa della signora, hanno suonato il campanello dell’abitazione e la signora ha risposto ma i carabineiri hanno capito subito che qualcosa non andava.

La signora con voce flebile ha detto ai carabinieri che era impossibilitata ad aprire la porta perché caduta da molte ore in terra e impossibilitata a rialzarsi, ma che nonostante tutto stava abbastanza bene.

Sul posto è arrivato anche il 118, che insieme ai militari, per non fare troppi danni sfondando la porta, hanno avvertito i vigili del fuoco. Una volta sul posto i vigili del fuoco sono riusciti ad entrare nell’abitazione, che si trova al secondo piano, sfondando una finestrella.

Una volta dentro, militari e soccorritori, hanno porto alla signora tutta l’assistenza necessaria, ma che per ulteriori accertamenti è stata condotta all’ospedale di Nottola.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Attualità