QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 11°22° 
Domani 11°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 22 maggio 2018

Attualità giovedì 03 settembre 2015 ore 13:59

Piscitello LN:"Controllare stato delle bonifiche"

In seguito alle recenti esondazioni, il consigliere comunale di Sarteano Lega Nord Toscana Piscitello si dice preoccupato per lo stato del territorio



VALDICHIANA — Le previsioni annunciano piogge per le prossime ore e si scongiura il ripetersi della situazione che ha vissuto la Valdarbia e Buonconvento lo scorso 24 Agosto, quando i torrenti della zona sono esondati provocando ingenti danni a persone e cose.

In merito alla situazione del territorio interviene il Marcello Piscitello consigliere comunale di Sarteano Lega Nord Toscana che dice: "Il tema delle esondazioni ci preoccupa ed il ripetersi di nuove continue perturbazioni temiamo che possano portare a criticità assai gravi anche nel territorio della Valdichiana senese. Se le cause delle recenti alluvioni sono imputabili anche (ma in minima parte) ai cambiamenti climatici, è pur vero che le piogge copiose fanno i loro maggiori danni laddove l’opera dell’uomo ha fallito.

Purtroppo è un dato di fatto, che sulle recenti inondazioni in territorio senese il PD abbia fallito. Ancora una volta le amministrazioni catto-comuniste, pur spendendo milioni di euro in bonifiche, sono state incapaci di gestire e di risolvere i problemi nel modo più opportuno e, a distanza di poco tempo, hanno rimesso in ginocchio intere comunità.

Preoccupati che le prossime perturbazioni possano abbattersi nel territorio della Valdichiana Senese, onde evitare alluvioni annunciate, facciamo appello al Presidente dell'Unione dei comuni della Valdichiana, Francesco Landi, e ai sindaci che dell'Unione ne fanno parte, di verificare e controllare se le bonifiche effettuate e già pagate (sono stati spesi milioni di euro dall’ultima, recente alluvione) siano state realmente realizzate ed eseguite a regola d’arte. Si assumano le responsabilità di eventuali inadempienze. Prevenire è meglio che curare” – conclude la nota



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Politica

Lavoro