QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 11° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 14 dicembre 2017

Attualità martedì 20 settembre 2016 ore 17:15

Il podismo debutta tra palazzi storici e vigneti

Dal 30 settembre al 2 ottobre la prima edizione della grande kermesse, sei eventi, di cui due agonistici, per valorizzare benessere e territorio

MONTEPULCIANO — Un programma che guarda sia all’aspetto agonistico dello sport, sia agli effetti benefici che il movimento ha sul benessere fisico, una manifestazione che esalta il territorio, le doti organizzative della sua comunità e la capacità ricettiva della rete turistica locale, è questa la sostanza di MontepulcianoRun, una gara podistica che andrà in scena da venerdì 30 settembre a domenica 2 ottobre.

Ad organizzare l’inedito appuntamento, che prolunga ulteriormente la stagione degli eventi traghettandola direttamente nell’autunno, è l’Associazione Sportiva La Chianina, sez. Running, di Montepulciano Stazione, direttamente supportata dal Comune.

La manifestazione, oltre ad esprimere la passione per la corsa valorizza l’ormai consolidata esperienza della Chianina Running, giunta nel 2016 alla 6.a edizione dell’EcoGiro di inizio estate al Lago di Montepulciano.

Il programma si aprirà venerdì 30 settembre alle 21.30 con “Lumediluna”, una urban trail non competitiva di circa 8 chilometri, con partenza ed arrivo da Piazza Grande, che si snoderà tutta nel centro storico cittadino e nelle immediate vicinanze. Chiunque potrà correre o camminare tra i palazzi rinascimentali e le suggestive postazioni panoramiche, aperte nella notte sulla Valdichiana e Valdorcia, per una nobile causa: l’evento anticiperà infatti l’apertura del mese della prevenzione oncologica del tumore al seno.

Sabato 1 ottobre, da Piazza Sant’Agnese, partirà la “Nobilipassi”, itinerario di circa 8 km che toccherà cantine e aziende produttrici di Vino Nobile di Montepulciano. Un’escursione organizzata per gruppi di 50 persone, accompagnati da due guide ciascuno, con una caratteristica molto particolare: ad ogni tappa la degustazione di vino sarà abbinata a quella di pregiate specialità del territorio e della cucina locale, andando a formare una sorta di pranzo itinerante. Il percorso rende omaggio al pregiatissimo prodotto in coincidenza con il suo cinquantesimo compleanno che sarà celebrato il 7 e 8 ottobre. Nel pomeriggio saranno aperte le iscrizioni alle gare del giorno seguente e i partecipanti potranno partecipare, dalle 19.30, al pasta – party organizzato a Montepulciano Stazione.

Domenica 2 ottobre la Montepulciano Run vivrà la sua giornata più intensa. Alle 9.30, da Montepulciano Stazione, scatteranno le due prove agonistiche, “Laquattrordici” e “Laventicinque” (che prendono il nome dal chilometraggio su cui si articolano) mentre alle 10.00, da Piazza Grande, partiranno le due passeggiate non competitive di 10 km, “Montepulcianonfoot” e la Nordic Walking per i praticanti della camminata nordica assistita con bastoncini.

L’intera manifestazione si svolge sotto l’egida dell’UISP, è patrocinata da Regione Toscana, Provincia di Siena, Unione dei Comuni Valdichiana Senese, Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano e Valdichiana Living. Main sponsor è la New Balance, altri sponsor sono Banca Valdichiana – Credito Cooperativo di Chiusi e Montepulciano, Terme di Montepulciano, Conad e Tiemme. Il servizio di cronometraggio è garantito da un marchio prestigioso e qualificato come TDS.

Numerose le associazioni che collaborano alla complessa macchina organizzativa: al momento hanno aderito, tra le altre, la Cerro Bike, che curerà il servizio di staffetta ciclistica, la Croce Rossa e la Misericordia, per l’assistenza medica.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Politica