QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi -0°7° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 21 gennaio 2017

Spettacoli mercoledì 11 gennaio 2017 ore 11:25

‘Il papocchio’ apre il festival dei Concordi

Il Concordi continua a proporre iniziative per tutta la comunità: dopo lo spettacolo dei bambini arriva il festival nazionale del teatro amatoriale

MONTEPULCIANO — Il primo appuntamento è fissato per sabato 14 gennaio alle ore 21:15 con lo spettacolo “Il Papocchio” portato in scena dalla compagnia “Il Teatraccio” di Grosseto. La compagnia è nata nel 1983 e può vantare 35 selezioni a concorsi di livello nazionale, che hanno fruttato agli attori ben 63 premi per le loro interpretazioni. Nata per gioco, con un gruppo eterogeneo di età diverse, ha iniziato con la commedia di Eduardo De Filippo “Ditegli sempre di sì” con la regia di Claudio Matta, rendendo onore alle origini napoletane di gran parte dei suoi membri.

“Il Papocchio” è basato sul testo storico di Samy Fayad, rappresentato per la priva volta nel 1970 a Napoli dalla compagnia di Nino Taranto. L’azione si svolge nello studio legale dell’Avvocato Russolillo, dove piombano i coniugi Amelia e Michele Adinolfi, intenti in una guerra familiare causata dal ritrovamento di una ricevuta di un albergo di Cremona che fa emergere il sospetto di un tradimento. Al chiarimento si troveranno partecipi tutti i personaggi che abitualmente frequentano lo studio legale: la bigotta zia Margherita, gli aiutanti dell’Avvocato, già alle prese con casi precedenti, la barba di San Cipriano, lo struzzo, un monaco, la pensione di zia Margherita, Don Maglione, i gemelli e i piselli verdi e gialli. Dalle indagini spuntano nuovi personaggi la cui presenza servirà a dipanare il mistero del tradimento e la soluzione del Papocchio finale. Il finale inatteso ed esilarante, farà riflettere su come la vita può essere piena di sorprese.

Per biglietti ed info chiamare il numero 0578 767562

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità